Caricamento in corso...
30 dicembre 2008

Cunego: ''Con Simoni sfiderò Armstrong e Basso al Giro''

print-icon
dam

Damiano Cunego prepara l'attacco al Giro del centenario. Per contrastare Armstrong e Basso è pronta un'alleanza con Simoni

Il veronese vincitore della corsa rosa nel 2004 prepara un'alleanza con l'ex capitano e rivale ai tempi della Saeco: ''Ora è tutto risolto tra noi, abbiamo discusso di un patto per contrastare Amstrong e Basso. Se Lance viene al Giro, lo fa per vincere''

COMMENTA NEL FORUM DI CICLISMO

"Con Gilberto Simoni abbiamo fatto pace. Non è stato immediato. Pian piano mezzo segnale alla volta, ora è tutto tranquillo tra noi". A parlare è Damiano Cunego che si dice pronto alla stagione della maturità. "Con Gilberto si è parlato del Giro -spiega- Manca solo qualche dettaglio ma dovrei proprio esserci, è il giro del centenario. Con Gibo si è discusso di alleanze. Sì, un patto per contrastare Basso e Armstrong".

Sul rientro dello statunitense dice: "Lance andrà molto forte. E' vero che non corre da tre anni, ma quando si mette in discussione non sbaglia. Se viene al Giro viene a colpo sicuro, non per arrivare settimo oppure ottavo. Contador? C'è una bella intesa tra noi, c'è grande rispetto. Va forte in bici, è un bravo ragazzo, simpatico. Bettini? Sarà dura abituarsi a non averlo in gruppo. Quando parlava di me gli occhi si illuminavano. Ballan? Alessandro mi ha fatto guidare la sua Ferrari. Qualche curva come si deve l'ho fatta...".

Tutti i siti Sky