Caricamento in corso...
15 luglio 2016

Salto in alto, Tamberi nuovo record e infortunio

print-icon

L'atleta marchigiano, fresco di medaglia europea, ha stabilito il nuovo primato saltando 2,39 metri a Montecarlo. Il 24enne si è poi infortunato dopo aver fallito il tentativo dei 2,41. L'Olimpiade che inizia il 5 agosto potrebbe essere a rischio

Gianmarco Tamberi regala nuovi brividi all'atletica italiana: prima stabilendo il nuovo record italiano assoluto, saltando 2,39, poi 'gelando' tutti facendosi male alla caviglia, ricadendo sul materasso dopo il tentativo fallito a 2,41 e finendo in ospedale per gli accertamenti. Dopo il titolo mondiale indoor a Portland, l'oro europeo la settimana scorsa ad Amsterdam, Gianmarco Tamberi ha inanellato l'ennesima 'perla', stabilendo il nuovo record italiano assoluto che già gli apparteneva (2,37 all'aperto, 2,38 indoor): lo fa nella cornice del meeting di Montecarlo, nona tappa della IAAF Diamond League e al cospetto del gotha della specialità. Gara strepitosa quella del 24enne marchigiano delle Fiamme Gialle, ma la festa e la gioia rischiano ora di essere vanificati dall'infortunio alla caviglia, si tratterebbe di una lesione, che ha costretto l'azzurro a ricorrere alla barella. Il recordman è uscito in lacrime, con la caviglia sinistra fasciata e la borsa del ghiaccio sulla parte interessata.



La festa di 'Gimbo' è stata però rovinata dall'infortunio subito dopo il tentativo a 2,41: scarico e forse troppo alleggerito dalla tensione della gara, l'azzurro di Civitanova Marche in fase di ricaduta sul materasso ha messo male la caviglia, costringendolo ad una smorfia di dolore e all'intervento della barella. "I primi accertamenti effettuati dai medici dell'ospedale di Montecarlo sembrerebbero escludere lesioni di particolare rilievo nella zona interessata": lo ha fatto sapere - tramite la Fidal - Marco Tamberi, il padre-allenatore di Gianmarco Tamberi. Domani stesso il saltatore sarà visitato a Pavia dal prof. Franco Combi e dalla dottoressa Antonella Ferrario dello staff sanitario federale.




 

Tutti i siti Sky