Caricamento in corso...
19 luglio 2016

Tamberi, intervento riuscito: tornerà fra 5 mesi

print-icon
tam

Gianmarco Tamberi, campione europeo in carica (foto LaPresse)

Il campione europeo di salto in alto è stato operato a seguito della lesione parziale del legamento deltoideo della caviglia sinistra riportata lo scorso 15 luglio al meeting Herculis di Montecarlo. Il padre allenatore dell'atleta: "E' andato tutto alla perfezione"

Intervento chirurgico alla caviglia sinistra riuscito per Gianmarco Tamberi: lo comunica la Federatletica, precisando che "l'iridato indoor e campione europeo di salto in alto è stato operato stamane a seguito della lesione parziale del legamento deltoideo della caviglia sinistra riportata lo scorso 15 luglio al meeting Herculis di Montecarlo".

Quattro mesi di riabilitazione - "L'intervento - prosegue il comunicato - è stato eseguito nelle prime ore della mattinata presso il Policlinico San Matteo di Pavia, dal professor Francesco Benazzo, assistito da due componenti dello staff sanitario azzurro, il professor Franco Combi e la dottoressa Antonella Ferrario, che confermano la perfetta riuscita dell'operazione". La Fidal riporta anche le parole del papà - allenatore dell'atleta, Marco Tamberi - pubblicate sui social network: "Gimbo è uscito dalla sala operatoria: tutto bene. Il legamento era totalmente staccato e la capsula articolare parzialmente lacerata. Operazione riuscita perfettamente, ora un mese tra gesso e tutore e poi si ricomincia con la rieducazione". La terapia prevede due settimane di immobilizzazione, due di mobilizzazione parziale e quattro mesi di riabilitazione: "Forza Gimbo - è l'augurio conclusivo del presidente della Fidal, Alfio Giomi - Tutta l'atletica italiana è con te e ti aspetta!".

Tutti i siti Sky