Caricamento in corso...
05 marzo 2017

Goggia: "Mi sentivo leggera, è stato tutto facile"

print-icon

Sofia è entusiasta dopo il successo in Coppa del Mondo nel SuperG, il secondo consecutivo in Corea del Sud: "Sono contenta di essermi confermata, è stato un bel duello con la Vonn, sentivo che era tutto giusto già dal riscaldamento"

È raggiante e ancora incredula Sofia Goggia per la sua splendida doppietta sulle nevi coreane di Jeongseon. “Sono contenta di essermi confermata”, dice l’azzurra dopo il successo in SuperG, arrivato dopo la vittoria di ieri nella discesa libera.

Il primo pensiero - "Quando mi sono svegliata - racconta la 24enne bergamasca - il primo pensiero è stato: 'Ieri ho vinto la mia prima gara in Coppa del mondo' ed ero così felice... Mi sono sentita leggera, tutto mi veniva facile e tutto era giusto già dal riscaldamento. Un SuperG tutto da sciare, una specie di gigantone dove bisognava saper far correre gli sci".

Il duello - "È stato un bel duello con la Vonn, che è partita carica dopo il secondo posto di ieri. Sono contenta di essermi confermata -dice la Goggia - e di aver vinto anche in SuperG, che quest'anno è stato difficile. Sono davvero contenta".

I punti fondamentali - L'azzurra ricorda che "erano tre i punti fondamentali della gara: alla terza porta, dove ho preso un bel vantaggio, a metà e poi il salto che ho sbagliato. Ma ho sempre cercato di far correre lo sci e cercavo di spingerli dall'inizio alla fine e sono stata davvero contenta quando ho visto che ero mezzo secondo davanti".

Tutti i siti Sky