Caricamento in corso...
20 agosto 2016

Campagna: "Strepitosi". Tempesti: "Siamo eroici"

print-icon
cam

Sandro Campagna è stato scaraventato in acqua dagli azzurri del Settebello al termine della partita vinta contro il Montenegro (foto getty)

Il ct del Settebello esalta la propria squadra dopo la conquista del bronzo contro il Montenegro: "Abbiamo disputato un torneo fantastico, grazie di cuore ai miei ragazzi che mi hano sopportato". Il capitano azzurro: "Abbiamo superato tantissime difficoltà per vincere questa medaglia"

"La partita è stata bellissima, sempre condotta avanti, controllata nel gioco, al cardiopalmo. Abbiamo mantenuto la calma, tutti i ragazzi sono stati strepitosi, hanno disputato un torneo fantastico. Tutti sono stati eroici, anche gli infortunati. Un grazie di cuore a tutti loro, che mi hanno sopportato, ma hanno fatto una crescita esponenziale e di squadra". Così Sandro Campagna, ct del Settebello, ha commentato il bronzo ottenuto dall’Italia dopo aver battuto 12-10 il Montenegro a Rio. Anche Stefano Tempesti, portiere e capitano del Settebello, si complimenta con i suoi compagni di squadra: "E' tutto bellissimo, siamo stati degli eroi, abbiamo incontrato tantissime difficoltà e le abbiamo superate alla grande. Lo dissi dopo l'Europeo, a Budapest, dopo avere ottenuto il bronzo, che questa era una squadra che avrebbe meritato l'oro, come lo meritavamo qui, a Rio. E' un risultato strepitoso, ottenuto da una squadra giovane, che è destinata a migliorare".

Tutti i siti Sky