Caricamento in corso...
30 novembre 2016

Mayweather, su Instagram un assegno da 100 milioni

print-icon
may

L'assegno da 100 milioni di dollari postato su Instagram da Floyd Mayweather

Qualcuno aveva espresso dubbi sulle sue ricchezza, l'ex pugile li ha voluti cancellare nel modo più diretto. E in un suo post, oltre alla foto, anche una frase molto aggressiva: "Voi lavorate pure, io sono felicemente in pensione"

Se qualcuno aveva espresso dubbi sulle sue ricchezze, Floyd Mayweather ha voluto cancellarli nel modo più diretto. E con un post su Instagram ha inferto un vero e proprio colpo da ko all'eleganza. Ritenendo che non bastassero più le supercar, lo shopping smodato nelle vie del lusso o le mance da migliaia di dollari per convincere tutti di poter vivere una più che serena pensione, l'ex pugile ha voluto calare l'asso pigliatutto, postando su Instagram la foto di un bell'assegno da cento milioni di dollari, a lui intestato.

"Questo è solo uno dei tanti assegni" - Si tratta con ogni probabilità, di parte della borsa per la sfida del maggio scorso contro la leggenda filippina del ring Manny Pacquiao, match che secondo le stime gli rese oltre duecento milioni di dollari. Evidentemente offeso da voci preoccupate sulle sue finanze, Mayweather ha accompagnato la foto con un messaggio bilioso: "Questo è solo uno dei miei molti assegni, un bell'assegno da cento milioni di cui ho ancora fino all'ultimo centesimo. Voi - scrive ancora l'ex campione - dovete ancora lavorare, io sono felicemente in pensione. Ho fatto buoni investimenti e mi dispiace per chi pensa che io sia analfabeta e che non sappia contare".

Just a normal house party at 5:16am for Mr. My Life is the Sh*t Music by: @liljamez Film credit: @jpconnected www.themoneyteam.com

Un video pubblicato da Floyd Mayweather (@floydmayweather) in data:

Tutti i siti Sky