Caricamento in corso...
10 giugno 2017

Vela, Coppa America: Team New Zealand conduce 2-1 su Artemis

print-icon

Il cat neozelandese vince la prima regata, Artemis pareggia i conti, ma nella terza regata lo skipper Nathan Outteridge cade in acqua e gli svedesi sono costretti al ritiro

La caduta in acqua di Nathan Outteridge, skipper di Artemis Racing, ha deciso la regata del sabato dell'America's Cup. Ne approfitta il Team New Zealand, che batte gli svedesi 2-1.
Outteridge, medaglia d'oro olimpica, è scivolato muovendosi nella parte posteriore del suo "catamarano ad alta tecnologia". L'australiano è rimasto in acqua, da dove è stato successivamente ripescato da una barca di supporto, lasciando i compagni di equipaggio in inferiorità numerica per il resto della corsa.

Il Team New Zealand ha approfittato e festeggiato il successo di giornata, non senza un pensiero per lo sfortunato avversario, espresso attraverso un tweet a fine gara. 

Tutti i siti Sky