Caricamento in corso...
01 agosto 2015

Wrestling: addio alla leggenda "Rowdy" Roddy Piper

print-icon
rod

Rowdy saliva sul ring con il kilt, in omaggio alle sue origini scozzesi (Foto Getty)

Nuovo lutto nel mondo del wrestling: è morto ad Hollywood a 61 anni il canadese "Rowdy" Roddy Piper, famoso per il kilt scozzese che indossava sul ring dove arrivava al suono di cormamuse

La morte di Rowdy Piper arriva proprio un mese dopo quello di Dusty Rhodes. Roddy era uno dei protagonisti dell'evento WrestleMania e aveva anche interpretato alcuni film, tra cui "Essi Vivono" di John Carpenter, il regista che lo ha salutato come "un attore sottovalutato" e "un ottimo amico".
Vincitore di una trentina di titoli, tra i suoi grandi rivali negli anni '80 c'erano Hulk Hogan e Mr. T.
Roddy, di cui non è stata resa nota la causa del decesso, era riuscito a sconfiggere un linfoma Hodgkin nel 2006. Un campione di questo sport come Paul "Triple H" ha definito Roddy Piper "una leggenda e un'icona".

Tutti i siti Sky