Caricamento in corso...
09 gennaio 2016

Altenmarkt, Vonn come Moser-Proll: 36 successi in discesa libera

print-icon
von

36esimo successo in carriera in discesa libera per Lindsey Vonn (Getty)

L’americana ha trionfato nella prova sprint, su due manche, di Coppa del Mondo precedendo Yurkiw e Huetter, eguagliando così il record della campionessa austriaca. Lontane dal podio le azzurre. La pioggia ha costretto all’annullamento del Gigante maschile di Adeboden

La discesa sprint di cdm di Zauchensee/ Altenmarkt, recupero di St. Anton, è stata vinta dalla statunitense Lindsey Vonn (2.11.17) che ha preceduto la canadese Larisa Yurkiw (2.12.17) e l'austriaca Cornelia Huetter (2.12.83). L'azzurra più veloce è stata Francesca Marsaglia 10/a in 2.14.16. La Vonn ha così nuovamente superato il suo stesso record assoluto di vittorie di coppa arrivando a quota 72. In più ha eguagliato il record di 36 vittorie in discesa che apparteneva alla austriaca Anne Marie Moser Proell, che l’ha festeggiata e applaudita al traguardo della discesa. L'uomo che ha vinto più discese è l'austriaco Franz Klammer ma ben lontano con 25. Vonn, che ha davanti a sé almeno un paio di altri anni di carriera, ha la possibilità di diventare lo sciatore più vincente al mondo battendo pure il record maschile dello svedese Ingemar Stenmark con 86 successi. La statunitense - reduce da due settimane di riposo per le ferie di Natale e Capodanno - nella classifica generale con 600 punti si è poi riportata alle spalle della svizzera Lara Gut (658 punti) che è uscita già nella prima manche.


E' stato annullato per maltempo lo slalom gigante di cdm uomini d Adelboden che era in programma oggi con prima manche alle 10.30. Con temperature sopra lo zero, sulla località elvetica nelle ultime ore è caduta la pioggia ed il fondo della pista, anche se trattato con sali, si è ammorbidito sino a diventare pericoloso per gli atleti. Si tratta poi di neve artificiale prodotta in una più fredda valletta vicina ad Adelboden e poi trasportata sul tracciato. Domani è in programma uno slalom speciale.Per l'Italia in questa discesa sprint - pista più breve su due manche, alla seconda partecipano solo le minori trenta della prima - oltre a Marsaglia in classifica vi sono Nadia Fanchini 14/a in 2.14.34, Daniela Merighetti 15/a in 2.14.37, Elena Fanchini 16/a in 2.14.44, Elena Curtoni 20/a in 2.14.79 e Johanna Schnarf 23/a in 2.15.20. Domani - con inizio alle ore 11,30 - è in programma un supergigante, anche questa gara è il recupero di quella cancellata a St. Anton.


Tutti i siti Sky