Caricamento in corso...
11 febbraio 2016

Biathlon, Windisch e Wierer non brillano negli States

print-icon
wie

Prima giornata non entusiasmante per i colori Azzurri nella coppa del mondo di biathlon. A Presque Isle, nella 10 Km sprint maschile Windisch ha chiuso al 34.esimo posto con quattro errori al poligono. La Wierer si è dovuta accontentare del settimo posto nella gara (7.5 Km sprint) vinta dalla Soukalova

Decimo successo della carriera in Coppa del mondo per Johannes Bø, che si è imposto nella prima gara, la 10 Km Sprint, valida per la Coppa del mondo di biathlon a Presque Isle, negli Stati Uniti. Giornata negativa, sopratutto al poligono, per la nazionale italiana. Tre errori per Lukas Hofer, risultato comunque il migliore tra gli azzurri con tre errori al poligono. Peccato perché l’altoatesino si era ben comportato in pista al pari del compagno Dominik Windisch, 34esimo con 4 errori (due per serie) dopo la trionfale settimana di Canmore. Fuori dalla zona punti Christian De Lorenzi (42esimo) e Thomas Bormolini (58esimo) entrambi con due bersagli mancati.

Nella 7,5 Km sprint donne, Dorothea Wierer non riesce a confermarsi sui livelli delle ultime prestazioni che l'aveva vista quasi sempre sul podio. La prova americana riserva alla Wierer un settimo posto nella gara vinta dalla ceca Gabriela Soukalova davanti all'americana Dunklee e alla polacca Guzik. La Wierer ha chiuso a quasi 40" dal primo posto.

Tutti i siti Sky