Caricamento in corso...
24 settembre 2008

Terremoto in Federbasket, Maifredi lascia la presidenza

print-icon
mai

Fausto Maifredi (59 anni, a sinistra), ha guidato la Fip dal 1999

La decisione arriva dopo un incontro con Petrucci: "Lo faccio per il bene del movimento". Sarà un membro della Giunta del Coni a guidare la Fip fino alle elezioni. All'indomani del Consiglio Federale si erano già dimessi 7 dirigenti

La decisione - "Lascio per consentire al movimento di esprimere il proprio orientamento e il proprio consenso". Fausto Maifredi ha speigato così le sue dimissioni dalla presidenza della Federazione Italiana Pallacanestro. La decisione è arrivata dopo un incontro con il Coni e il suo presidente, Gianni Petrucci. Maifredi, 60 anni il prossimo 29 ottobre, ha guidato la Fip dal 1999 e il suo mandato era in scadenza a marzo. Dal 2002 e' componente del Board della Fiba Europe e dal 2006 ne è vicepresidente.

Il terremoto - Dopo il consiglio federale di sabato scorso, quello che tra l'altro ha deciso l'esclusione dal campionato di Napoli e Orlandina, sei membri avevano rassegnato le dimissioni: il vice presidente vicario Paolo Troncarelli, Alberto Mattioli (responsabile settore nazionali maschili), Maurizio Ragazzi, Vittorio Smiroldo, Eugenio Crotti, Angelo Barnaba.

Tutti i siti Sky