Caricamento in corso...
08 ottobre 2008

Un calcio alla malattia nella serata per Stefano

print-icon
ste

Stefano Borgonovo nell'intervista che concesse a Massimo Mauro, su SKY

Stasera (diretta esclusiva su SKY Sport 1 dalle 20.30) la partita di beneficenza Milan-Fiorentina per raccogliere fondi per la ricerca sulla Sla, la grave malattia che ha colpito l'ex calciatore. Gratis gli studenti

E' arrivato ieri sera all'aeroporto di Firenze intorno Stefano Borgonovo, che oggi sarà il protagonista assoluto della partita a lui dedicata, 'Tutti per Stefano Borgonovo', organizzata dalla Fondazione che porta il suo nome per raccogliere fondi per la ricerca sulla Sla, la grave malattia che ha colpito l'ex giocatore di Fiorentina e Milan.

Il match di stasera (ore 20.30), che verrà trasmesso in diretta su SKY (in esclusiva su SKY Sport 1 e SKY SuperCalcio a partire dalle 21, prepartita dalle 20.30. Telecronaca di Pierluigi Pardo, affiancato da Massimo Mauro. A bordo campo Lia Capizzi e Alessia Tarquinio), vedrà affrontarsi la Fiorentina e il Milan di oggi e di ieri: nel primo tempo scenderanno in campo le prime squadre, prive dei giocatori convocati nelle rispettive nazionali, mentre nella ripresa toccherà agli ex compagni di Stefano, fra i quali due palloni d'oro come Gullit e Baggio e altri grandi campioni come Ancelotti, Baresi, Costacurta, Antognoni, Lacatus e Massimo Orlando. Ma saranno presenti anche altri personaggi legati alle due maglie come Arrigo Sacchi, che allenera' le vecchie glorie del Milan, Fatih Terim, ex tecnico della Fiorentina, l'ex arbitro Gino Menicucci, oltre all'intera nazionale azzurra di calcio che e' attualmente in ritiro a Coverciano.

"A nome di tutta la Fiorentina - ha detto il presidente della società viola, Andrea Della Valle -, ringrazio tutti coloro che hanno voluto aderire a questa iniziativa, da chi scenderà in campo come ex-compagno di Stefano Borgonovo a chi ha acquistato il biglietto. Sono convinto che in Firenze si sia dimostrata una città esemplare, che sa sempre rispondere con serietà a questo tipo di appelli. La SLA è una malattia di cui si conosce ancora troppo poco, contribuire alla ricerca aiutando Borgonovo e la sua Fondazione è senz'altro un gesto importante". In questo senso, l'appello popolare rivolto al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano perché le istituzioni non abbandonino i familiari dei malati di Sla e' arrivato a 20 mila firme.

Gli organizzatori dell' evento si attendono una grande risposta dal pubblico fiorentino: si prevede un afflusso di circa 20 mila spettatori, che potranno acquistare i biglietti fino a stasera (i prezzi vanno da 50 a 8 euro). Fra l'altro, grazie alla collaborazione della Provincia di Firenze, gli studenti iscritti alle scuole superiori potranno entrare gratuitamente al Franchi, così come i ragazzi delle scuole calcio e delle società affiliate della Fiorentina, a cui è stato riservato un settore della Maratona.

Tutti i siti Sky