Caricamento in corso...
13 novembre 2008

Siena sa anche perdere. Milano sfiora l'impresa, ok Avellino

print-icon
sto

Stonerook e Lavrinovic provano a stoppare Fotsis stasera nel match tra il Panathinaikos e il Montepaschi Siena

EUROLEGA. Arriva da Atene la prima sconfitta stagionale del Montepaschi che, nella quarta giornata, è stata sconfitta 81-76 dal Panathinaikos. L'Armani perde in trasferta col Real Madrid per un solo punto: finisce 70-69. Vince l'Air contro l'Olympiakos

Arriva da Atene la prima sconfitta stagionale del Montepaschi. Siena è stata sconfitta in Eurolega stasera nella quarta giornata del Gruppo B per 81-76 dai greci del Panathinaikos. A Siena, che resta al comando ma subisce l'aggancio in vetta da parte degli ateniesi, non sono bastati i 22 punti di Ksistof Lavrinovic, i 17 di Romain Sato ed i 14 dalla panchina di Henry Domercant. Dieci i punti a referto di Rimantas Kaukenas. Per il Panathinaikos in evidenza Antonis Fotsis e Nikola Pekovic con 14 punti a testa.

Impresa sfiorata invece dalla Armani Jeans Milano. I lombardi hanno ceduto in trasferta al Real Madrid per 70-69 e restano ultimi in classifica nel Gruppo D senza punti. Il Real Madrid sale invece a quota quattro punti con altrettante lunghezze di ritardo dal Cska Mosca. L'unico sorriso per l'Italia in questa serata arriva dall'Air. Seconda vittoria in Eurolega per Avellino, che ha sconfitto in casa i francesi del Le Mans per 78-73. Gli irpini, grazie al successo interno di questa sera, sono ora secondi in classifica a quattro lunghezze dall'Olympiakos.

Tutti i siti Sky