Caricamento in corso...
18 dicembre 2008

Avellino fuori, Roma alle Top 16

print-icon
ndo

Avellino cade sul campo del Malaga e saluta l'Eurolega

EUROLEGA/8a. L'Air cade sul campo dell'Unicaja Malaga (72-68), che si qualifica spalancando le porte della fase successiva anche al Cibona (ko contro l'Olympiakos). La Lottomatica non splende, ma supera l'Olimpia Lubiana e passa il turno (74-69)

INTERVIENI NEL FORUM DEL BASKET

UNICAJA-AIR AVELLINO 72-68
Una sconfitta che con due turni d'anticipo condanna Avellino all'eliminazione dalla corsa alle Top 16. L'Air gioca a Malaga una partita gagliarda e tiene i padroni di casa in ansia fino all'ultimo minuto. Finisce 72-68, ma Chris Warren (16 punti) e Drake Diener (15) mettono più volte in difficoltà la retroguardia spagnola. Iniziano bene i campani, che chiudono il primo tempo sotto di quattro punti, ma con un ottimo terzo quarto vanno sul +2 prima dell'ultimo parziale. L'Unicaja puo' contare su Marcus Haislip (17 punti) e Carlos Cabezas (15) per trovare l'allungo per la vittoria che arriva nell'ultimo quarto. L'Unicaja grazie a questa vittoria centra il passaggio del turno e regala la matematica qualificazione anche a Cibona (sconfitto ieri dall'Olympiakos, anch'esso qualificato) e Maccabi (vittorioso sempre questa sera a Le Mans), chiudendo quindi di fatto tutti i giochi del girone.

LOTTOMATICA RM-UNION OLIMPIJA 74-69

Roma vince e si qualifica per la Top 16 dell'Eurolega maschile di pallavolo. La Lottomatica batte ai supplementari Lubiana (74-69) disputando un ottimo incontro fino a metà gara, poi un vistoso calo fa sì che l'Olimpija raggiunga il pareggio nell'ultimo quarto. A 2'35" dalla sirena gli sloveni mettono a segno il vantaggio, pareggiato subito da Becirovic (60-60). Due tiri liberi di Giachetti portano in vantaggio Roma, che subisce il pari dalla lunetta dopo un fallo antisportivo di Becirovic: Ozbolt segna il pareggio che porta al supplementare. Nell'overtime, Roma rinasce e segna il +5 che consente alla squadra di Gentile di gestire il risultato. Il migliore per Roma è Sani Becirovic, 23 punti (13/14 ai liberi) e 5 assist.


Tutti i siti Sky