Caricamento in corso...
20 dicembre 2008

Caserta sorprende tutti, Montegranaro si arrende

print-icon
eld

La Eldo Caserta ha battuto in trasferta la Premiata Montegranaro

Sorpresa nell'anticipo dell'undicesima giornata di serie A con la Eldo Caserta che, dopo aver battuto la Virtus Bologna, va a vincere 88-79 sul parquet della Premiata, al primo ko interno. Finisce 79-88

INTERVIENI NEL FORUM DEL BASKET

Sorpresa nell'anticipo dell'undicesima giornata di serie A con la Eldo Caserta che, dopo aver battuto la Virtus Bologna, va a vincere 88-79 sul parquet della Premiata, al primo ko interno. Per i marchigiani occasione persa di portarsi da soli al secondo posto, in attesa dell'esito del match di domani della La Fortezza. Ottima prova dei ragazzi di Fabrizio Frates, che giocano la loro miglior partita stagionale. Montegranaro parte bene, va a +5 (11-6) ma nel giro di tre minuti subisce un parziale di 11-0 che lancia la Eldo sul 17-11. I campani attaccano bene e difendono con efficacia. I marchigiani si riportano sotto, fino al -3 (48-51 al 24'), ma ancora una volta, sul più bello, cedono di schianto. La Eldo produce il massimo sforzo, e con un break di 18-4 va a +17, 69-52, punteggio col quale si chiude il terzo periodo. Montegranaro però non ci sta, Caserta si blocca, parziale di 8-0 per la Premiata (64-73), che arriva anche a -6. Il forcing non approda alla rimonta completa che avrebbe avuto il sapore dell'impresa, quella che sulla sirena può festeggiare la Eldo. Per i casertani ottima prova di Di Bella (22 punti, 10/11 dalla lunetta, 11 falli subiti); dall'altra parte non basta un gran Minard (25 punti, 7/11 da due, 6 rimbalzi) e un Hunter stratosferico a rimbalzi (14).

Tutti i siti Sky