Caricamento in corso...
21 dicembre 2008

La Lottomatica c'è: il derby con Rieti è suo

print-icon
lot

La Lottomatica Roma è tornata alla vittoria proprio nel derby contro Rieti

Roma si è aggiudicata l'anticpo di mezzogiorno dell'undicesima giornata battendo Rieti in trasferta. La Solsonica ha ceduto 91-90 dopo un tempo supplementare in un match ricco di emozioni

INTERVIENI NEL FORUM DEL BASKET

La Lottomatica Roma si è aggiudicata il derby con Rieti battendo in trasferta la Solsonica 91-90 dopo un tempo supplementare. Partita molto equilibrata quella dell'anticipo di mezzogiorno dell'undicesima giornata di Serie A. La Solsonica parte benissimo nel primo periodo schiacciando la Lottomatica (28-18). Nel secondo poi Roma rimonta e chiude avanti di un punto al riposo (38-37). Nel terzo periodo poi Rieti ricuce lo strappo di Roma, avanti di 6 (42-48), grazie a 5 punti di Green. Altri 5 punti di Prato danno poi il sorpasso alla Solsonica (52-48). Datome rompe il break di Rieti con una tripla, ma Green va ancora a segno per il +3 Rieti (54-51). Gigli tiene in corsa la Lottomatica. Hutson segna il canestro del pari (56-56), poi Brezec dalla lunetta riporta avanti Roma (57-56).

Nell'ultimo periodo sorpasso Rieti e contro sorpasso Roma: con un break di 7-0 Thomas e Green regalano il +4 Rieti. Jabeer e un tiro da tre di Giachetti riportano però avanti la squadra di Gentile (70-69) a 2'50" dalla fine. Un minuto dopo ancora una tripla di Giachetti dà il +4 a Roma (75-71) ma Rieti resta in partita con i liberi di Campbell. Hutson prima e Pasco poi sbagliano due canestri, Brezec a 30" dalla sirena prende un rimbalzo importante; Giachetti poi dalla lunetta segna i canestri del +4. Prato però infila una tripla a 7" dalla fine che scombussola i piani della Lottomatica. Jaaber si guadagna un fallo a 5" dalla sirena e dalla lunetta non sbaglia (79-76). Non basta perché Jerry Green trova un'altra tripla impossibile che manda il match al supplementare (79-79). Green ancora protagonista con due canestri del +2 Rieti (83-81). Si gioca punto a punto. Lardo perde Prato per falli, mentre Giachetti dalla lunetta riporta avanti Roma (89-88) dopo una schiacciata di Pasco. Ancora Green va a bersaglio per Rieti (90-89), ma Giachetti con un tiro in tuffo a 5" dalla fine regala la vittoria alla Lottomatica.

"Era importantissimo vincere questo derby- ha detto Giachetti, il migliore di Roma con 24 punti- anche per il nostro momento brutto. Dovevamo dare il massimo, ci siamo riusciti con difficoltà anche per merito di Rieti. Passeremo un buon Natale. Nel primo quarto loro sono stati bravissimi, hanno fatto una gran partita che alla fine è stata decisa da episodi. Meritavamo tutti e due, alla fine abbiamo vinto noi. Io decisivo? Ci provo, ogni tanto va bene. Godiamocela". Per la Lottomatica bene anche Jaaber con 22 punti e Datome con 10. Per la Solsonica 22 punti di Prato e 20 per Green.

Tutti i siti Sky