Caricamento in corso...
07 gennaio 2009

Avellino cuore e grinta. Ma non basta: Le Mans vince 92-88

print-icon
air

Ancora una sconfitta per Avellino in Eurolega, stavota sul parquet del Le Mans

EUROLEGA. Ancora una sconfitta per i biancoverdi, già matematicamente fuori dalla Top 16. La squadra di coach Markovski gioca un gran finale, ma i francesi riescono a conquistare la prima vittoria. Giovedì in campo Siena, Roma e Milano

INTERVIENI NEL FORUM DELL'EUROLEGA

Ancora una sconfitta per l'Air Avellino nell'Eurolega di basket maschile. Il quintetto irpino è stato battuto in Francia dal Le Mans 92-88 al termine di un incontro che non aveva nulla da chiedere in quanto le due squadre, gruppo A, sono gia' aritmeticamente fuori dalla Top 16. La partita ha visto il quintetto di Zare Markovski giocare a fasi alterne: buon inizio, male nella parte centrale, finale pieno di orgoglio. Dopo aver chiuso l'intervallo sotto 50-37, Avellino ha continuato a soffrire anche al rientro dagli spogliatoi, per poi recuperare allo scadere (90-88 a 7 secondi dalla fine per i francesi). Buona prova di Best, soprattutto in avvio (19 punti per lui). Come per Warren, 18 punti e prestazione in crescendo nel secondo tempo. Per il Le Mans, alla prima vittoria in questa edizione di Eurolega, 25 punti di Spencer e 21 di Chase. Giovedì in campo le altre tre italiane: Siena ospita il Panathinaikos, Roma il Tau Ceramica e Milano il Real Madrid.

Tutti i siti Sky