Caricamento in corso...
14 gennaio 2009

L'Armani vince e vola alla Top 16, Siena a valanga sul Nancy

print-icon
haw

Hawkins e Vitali, protagonisti indiscussi della partita

EUROLEGA/10a. Le "scarpette rosse" proseguono il cammino nella competizione europea più importante col successo 87-77 sul Panionios e la concomitante sconfitta del Efes Pilsen a Madrid. Strepitoso Vitali, autore di 32 punti. Montepaschi vittorioso 103-79

Serata indimenticabile per l'Armani Jeans, che batte il Panionios 87-77 e ottiene una storica qualificazione alle Top 16. L'Armani parte bene; Sow (in campo con una vistosa maschera sul viso a protezione del naso) e Hawkins s'intendono a meraviglia, la difesa è solida e Vitali è infallibile nelle bombe da tre. Il primo quarto si chiude con i meneghini avanti di due, distacco che aumenta nella prima parte del secondo periodo. A pochi minuti dal termine del primo tempo, però, i ragazzi di Bucchi cominciano a rallentare e all'intervallo il risultato è in parità. Il secondo tempo si apre all'insegna dei greci: l'Armani dorme, arranca e sbaglia troppo, così il Panionios allunga fino a portarsi a più dieci. Poi, però, si sveglia David Hawkins, che da solo piazza un incredibile break di 10-0 e riporta tutto in equilibrio. La compagine di Bucchi ritrova coraggio e chiude il terzo quarto con tre punti di vantaggio. Ma la rimonta non finisce qui: i greci danno qualche segno di cedimento nell'ultimo quarto e l`Armani può dilagare; a quattro minuti dal termine il vantaggio meneghino è di undici punti. Gli ultimi tre minuti sono tengono tutta Milano in apprensione. L'Armani ha un buon vantaggio, ma la tensione è altissima, anche perchè dagli altri campi arrivano i primi verdetti: successo del Partizan sul Cska e ko dell`Efes Pilsen a Madrid. E' fatta per l'Armani, che può festeggiare lo storico traguardo europeo.

A Nancy, la Montepaschi Siena batte i padroni di casa dello Sluc Nancy 79-103 (19-26, 33-51, 53-81) nella quinta e ultima giornata di ritorno della prima fase dell'Eurolega di basket. Siena chiude il girone al secondo posto dietro il Barcellona e accede alla seconda fase insieme ai catalani, al Panathinaikos (terzo) e al Prokom Sopot (quarto).

Tutti i siti Sky