Caricamento in corso...
26 febbraio 2009

Eurolega, Roma ancora al tappeto. Panathinaikos ai quarti

print-icon
lot

La Lottomatica Roma non ce la fa: si arrende al Panathinaikos e saluta l'Europa

Quarto ko di fila per la Lottomatica: dopo le batoste di Siena e Milano, la quarta giornata della Top 16 non regala soddisfazioni al basket italiano. La Virtus esce sconfitta per 90-71. Ora i greci affronteranno ai quarti il Real Madrid

INTERVIENI NEL FORUM DEL BASKET

PANATHINAIKOS-LOTTOMATICA ROMA 90-71

Dopo le batoste di Siena e Milano, la quarta giornata della Top 16 di Eurolega 'regala' al basket italiano anche l'eliminazione della Lottomatica, sconfitta 90-71 in casa dal Panathinaikos. Quarto ko di fila per Roma, che solo nelle fasi iniziali del match ha dato l'impressione di poter competere ad armi pari con i greci. "Quando giochi contro una una delle migliori squadre d'Europa e' difficile- le parole di coach Nando Gentile- quando poi questa squadra e' pure in piena forma, come dimostrato con la vittoria in Coppa di Grecia, diventa difficilissimo. Ci abbiamo provato, anche se dobbiamo comunque crescere in alcune situazioni: nei momenti delicati delle partite dobbiamo giocare come collettivo e non cercare di risolvere con i colpi dei singoli. Ora sotto con il campionato: obiettivo secondo posto".

Gara iniziata a strappi, con Roma avanti 4-0 grazie ai canestri di Jaaber e Gigli, ma con il Panathinaikos capace di piazzare un parziale di 9-0 complici un paio di brutti possessi in attacco della Lottomatica. Ma un passaggio a vuoto e' toccato poco dopo anche ai greci e allora la squadra di Gentile ha firmato il sorpasso con una tripla di de la Fuente e una schiacciata di Jaaber (13-9). La fine del primo quarto (20-20) e l'inizio del secondo sono stati all'insegna dell'equilibrio, poi e' stato ancora il Panathinaikos ad accelerare: Pekovic e Nicholas hanno firmato il +7, Jaaber ha tenuto a galla Roma, ma all'intervallo si e' andati con la tripla del 38-45 di Batiste.

L'avvio del terzo quarto e' stato da incubo per la Lottomatica: le triple di Tsartsaris e Nicholas hanno portato i greci sul +13. Gabini, scatenato da tre punti, ha guidato una nuova riscossa della Lottomatica (-5), ma la regia lucida di Spanoulis e i punti pesanti di Jasikevicius hanno traghettato la squadra di Obradovic a chiudere il parziale in vantaggio di 9 (59-68). Nell'ultimo quarto ci si sarebbe aspettati l'assalto di Roma e invece il Panathinaikos ha dato una grande dimostrazione di personalita', dominando in modo autorevole gli ultimi 10' e assicurandosi la qualificazione ai quarti di finale. Passaggio del turno anche per il Real Madrid, passato 73-69 a Tel-Aviv nel gruppo F.

Tutti i siti Sky