Caricamento in corso...
05 marzo 2009

L'Armani Jeans perde e saluta l'Eurolega. Siena ai quarti

print-icon
eur

Ioannis Bourousis prova a stoppare Michael Hall dell'AJ

TOP 16. I campioni d'Italia della Montepaschi si impongono per 86-70 sul Cibona Zagabria e accedono ai quarti. Sconfitta invece (84-81) per L'Armani in casa dell'Olympiacos: Milano dice addio alla massima competizione europea

INTERVIENI NEL FORUM DEL BASKET

L'Armani Jeans Milano è stata sconfitta per 84-81 in casa dell'Olympiacos Pireo nella quinta giornata del gruppo E delle Top-16 di Eurolega, e non ha così più possibilità di qualificarsi per i quarti di finale della massima competizione europea. Per i padroni di casa 27 punti di Nikola Vujcic e 20, con 14 rimbalzi, di Ionannis Bourousis, mentre a Milano non sono bastati i 27 con nove rimbalzi di Michael Hall e i 21 di David Hawkins.
Nella classifica del girone l'Olympiacos aggancia a 8 punti il Tau Vitoria ed entrambe sono così qualificate per i quarti di finale con una gara di anticipo. Milano resta ferma a quattro punti.

Successo invece per Siena: la Montepaschi è dunque l'unica squadra italiana a proseguire il cammino nell'Europa del basket. Battuto il Cibona Zagabria 86-70 (27-28, 46-32, 57-47) ribaltando con questo successo il -7 della partita di andata, i toscani si qualificano con una giornata di anticipo ai playoff di Eurolega come seconda squadra del girone H alle spalle del Cska Mosca.

Tutti i siti Sky