Caricamento in corso...
14 marzo 2009

Basket, alla Benetton l'anticipo contro la Gmac

print-icon
dix

La Benetton Treviso si è aggiudicata l'anticipo della 22a giornata contro la Fortitudo Gmac Bologna (80-77)

SERIE A/22a. Treviso supera la Fortitudo con il risultato di 80-77. In classifica, veneti soli al quinto posto (26 pt). Domenica, in diretta su SKY, Virtus Bologna-Cantù (ore 12) e Milano-Avellino (ore 17)

COMMENTA NEL FORUM DEL BASKET

La Benetton Treviso ha battuto la Fortitudo Bologna 80-77 nell'anticipo della settima giornata di ritorno della serie A di basket. Partita in grande equilibrio. A metà del secondo periodo Benetton avanti di 10 punti (23-13) grazie al duo Neal (13 punti) e Wallace (10). Prima della sirena però Bagaric, Scales e Gordon trascinano la Fortitudo che ricuce lo strappo a va al riposo sul -1 (33-32). Equilibrio anche nel terzo periodo dove Treviso solo nel finale piazza un mini break (60-54) che pero' Bologna chiude subito ad inizio del quarto con Scales.

Una tripla di Achara completa poi la rimonta Fortitudo (65-65). Wallace riporta avanti la Benetton con un'altra tripla, poi Bulleri sempre da tre dà il nuovo allungo a Treviso (71-65). La Fortitudo pero' resta ancora in partita. Nell'ultimo minuto Gordon realizza il canestro del -1 (74-73) ma ancora Bulleri realizza il +3 Treviso. La Fortitudo ha la possibilità di rientrare: Neal commette fallo su Scales che pero' dalla lunetta sbaglia entrambi i tiri. Bulleri però commette fallo su Gordon che ai liberi ne sbaglia uno lasciando Bologna a +2.

A 23" dalla sirena va poi in lunetta Neal per la Benetton che non sbaglia, portando Treviso sul +4. Nel capovolgimento di fronte Achara sbaglia da tre, poi Soragna dalla lunetta chiude il match nonostante la tripla di Gordon: finisce 80-77 per la Benetton. Il migliore per Treviso è Neal con 22 punti. Bene anche Wallace con 19 e Bulleri con 16. Per la Fortitudo ottimo l'esordio di Scales che chiude con 22 punti; 14 per Gordon. Domenica le altre gare, con due dirette esclusive su SKY: Virtus Bologna-Cantù (ore 12) e Milano-Avellino (ore 17).

Tutti i siti Sky