Caricamento in corso...
16 aprile 2009

Basket, Montepaschi beffa La Fortezza ed è sempre più sola

print-icon
mc_

Mc Intire, protagonista assoluto della rimonta dei toscani, e Boykins durante La Fortezza Bologna-Montepaschi Siena

Nell'anticipo della 28.a giornata di campionato Siena si aggiudica lo scntro al vertice con la Virtus Bologna. "V" nere avanti per tutta la partita, ma i campioni d'Italia rimontano fino al 78-78 nell'ultimo quarto e chiudono 89-86 dopo un supplementare

COMMENTA NEL FORUM SPECIALE PLAYOFF

L'ULTIMA PUNTATA DI R&B SU SKY.IT

La Montepaschi Siena ha battuto la Fortezza Virtus Bologna 89-86 dopo un tempo supplementare (19-16, 44-34, 65-57, 78-78 i parziali per i bolognesi) in trasferta nell'anticipo della tredicesima giornata di ritorno della serie A di basket. Nel supplementare Siena ha giocato decisamente meglio, rischiando meno di quanto aveva fatto in tutta la gara, quando è sembrata vicina alla seconda sconfitta in campionato dopo quella dell'1 marzo, sempre a Bologna ma al PalaDozza con la Fortitudo (67-63 per la Gmac). I campioni d'Italia, comunque, non avevano certo problemi in vista del primo posto nella griglia dei playoff già certo da tantissimo tempo.

Alla conclusione del tempo regolamentare c'è stato un caso paragonabile a quello che aveva determinato la ripetizione di Fortitudo-Montegranaro: l'arbitro Mattioli ha mandato le squadre al supplementare sul 78-78 considerando avvenuto ormai a tempo scaduto un fallo di Mc Intyre su Boykins che avrebbe potuto mandare in lunetta la Virtus per il successo. La Virtus ha dominato per quasi tutta la partita, ma a 1'19" è arrivato il sorpasso con una tripla di Mc Intyre (75-76). Una tripla di Boykins a 12" dalla fine ha portato il risultato sul 78-76. L'ultima azione sembra di Siena: Stonerook si è procurato due liberi e ne ha sbagliato il primo. Poi, intenzionalmente, ha sbagliato anche il secondo: rimbalzo di Kaukenas e pareggio, prima che l'ultima azione di Bologna con Boykins porti a molte discussioni. Per Siena 25 punti di Mc Intyre, con 5/10 al tiro da tre punti, 16 di Stonerook e 15 di Kaukenas. Per la Virtus 20 punti di Boykins e 19 per Langford, con 9 rimbalzi.

Tutti i siti Sky