Caricamento in corso...
29 aprile 2009

Basket, partite truccate. Scatta l'indagine

print-icon
bas

Gli ex vertici del Comitato italiano Arbitri interdetti dai pubblici uffici e denunciati insieme a 53 direttori di gara per abuso d'ufficio e frode in competizioni sportive. I reati riguardano vari campionati delle ultime due stagioni

COMMENTA LA NOTIZIA NEL FORUM DEL BASKET

SCOPRI IL FORUM SPECIALE PLAYOFF


Gli ex vertici del Comitato Italiano arbitri Giovanni Garibotti, Giovanni Battista Montella ed  Alessandro Campera sono stati interdetti dai pubblici uffici e  denunciati insieme a a 53 arbitri e commissari, appartenenti al  CIA, organo tecnico della Federazione Italiana Pallacanestro. Le misure sono state eseguite dal Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni di Reggio Calabria. Ci sono indagini anche sui presidenti di alcune società nell'ambito dell'inchiesta.

I reati contestati sono abuso d'ufficio e frode in competizioni sportive per avere, nelle stagioni sportive  2007/2008 e 2008/2009, condizionato le graduatorie arbitrali e  alcune gare del campionato di Basket. Gli arbitri ed i commissari indagati, residenti in svariate  regioni italiane, appartengono alle categorie A dilettanti maschile - A1 femminile; B maschile-A2 femminile, C maschile - B Femminile.

Tutti i siti Sky