Caricamento in corso...
21 maggio 2009

Playoff, gli highlights: Siena è a un passo dalle semifinali

print-icon
sie

Siena passa a Pesaro e si porta sul 2-0 nella serie

QUARTI DI FINALE. A Pesaro non bastano i 34 punti dello straordinario Hurd per imporre al Montepaschi il pari nella serie. Finisce 77-68. La Virtus Bologna, invece, riesce a raddrizzare la situazione contro Treviso: è 1-1 dopo il 94-81 in Emilia. IL VIDEO

ENTRA NEL FORUM SPECIALE PLAYOFF

Siena ad un passo dalle semifinali; la Virtus Bologna invece raddrizza la serie contro Treviso battendo la Benetton. Questi gli esiti di Gara2 dei quarti di finale dei playoff scudetto di basket. La Montepaschi fatica contro una generosa Pesaro, trascinata da un grande Hurd (34 punti), ma vince 77-68 e si porta sul 2-0 nella serie: sabato al Pala Mensana ha la possibilità di chiudere i conti e andare in semifinale. La Montepaschi va al riposo avanti di 11 punti (41-30) grazie a 10 punti di Lavrinovic. Nel terzo periodo una schiacciata di Sato dà il +17 alla Montepaschi. La gara sembra finita, invece nell'ultimo periodo Pesaro prova a rientrare in partita con Hurd che segna la tripla del -10 (52-62). Siena prova un altro strappo con Finley ma Curry con una gran giocata e Hicks tengono in corsa la Scavolini che cambia marcia e crede nella rimonta.  Il -6 di Pesaro porta la firma di Akindele e Hurd (60-66). Kaukenas ed Eze spezzano l'assedio della Scavolini, Hicks però tiene i suoi aggrappati al match. A 2' dalla fine però Mc Intyre infila un canestro e un libero che riporta la Montepaschi avanti di 10 (72-62) e stronca le speranze dei marchigiani. Nel finale i toscani controllano il match chiudendo sul 77-68. Il migliore per Pesaro è uno strepitoso Hurd con 34 punti a referto; per Siena 13 punti a testa per Sato e Lavrinovic. Bene anche Domercant con 12 punti. "Abbiamo faticato nell'ultimo quarto quando loro sono tornati- ha detto il giocatore della Montepaschi- Hanno grandi giocatori, sapevamo che avremmo dovuto soffrire fino alla fine".

A Bologna invece la Virtus pareggia la serie con Treviso battendo la Benetton 94-81. Nel primo tempo la Virtus chiude avanti di 7 punti grazie a un grande Vukcevic che ne segna 14. Nel terzo Bologna prova la fuga con Ford che sigla i punti del +15. Nell'ultimo quarto le triple di Blizzard e la schiacciata di Ford tengono a distanza la Benetton (78-61). Soragna e Stafansson però segnano i punti del break di 6-0 di Treviso (78-67). La replica bolognese arriva con Giovannoni e Ford. Partita chiusa, perché Langford infila poi il canestro del +20 (91-71) chiudendo di fatto il match. La Virtus dunque raddrizza la serie (1-1) e va a Treviso sabato per Gara3 con più tranquillità e convinzione. Il migliore per la Virtus è Ford con 23 punti; bene anche Vukcevic con 18 punti e Boykins con 16. Per la Benetton 16 punti di Rancik. Le gare di ritorno si giocano sabato a campi invertiti.

Tutti i siti Sky