Caricamento in corso...
27 maggio 2009

Playoff: Roma è un rebus, la Virtus Bologna vede l'Europa

print-icon
ben

Stasera, in diretta su SKY, Benetton Treviso - Virtus Bologna. Le squadre sono 2-2 nella serie dei quarti di finale. Palla a due alle 20.

DIARIO DELLA POST SEASON. Luca Corsolini analizza il "Day 9" dei playoff, che ha visto l'eliminazione della Lottomatica e il passaggio di Biella alle semifinali. E stasera a Treviso arrivano le "Vu" Nere per Gara-5. DIRETTA SKY DALLE 19.30

ENTRA NEL FORUM SPECIALE PLAYOFF

Cominciare ricordando che l'avevamo detto è troppo facile: anche per oggi, e attenzione, la partita è alle 20, prepartita su SKY Sport 2 alle 19.30, è alta la possibilità di una vittoria in trasferta, in questo caso perché le voglie della Virtus possono aumentare grazie a un'Eurolega che si riapre inaspettatamente.

Ma restiamo a Roma: una squadra forte e sicura della sua forza liquida prima Biella; una squadra insicura prende Golemac (ma è mai possibile?), rinuncia a Jennings (possibile), e si scioglie al primo caldo (ogni riferimento ai liberi sbagliati da Becirovic, leader designato, è puramente voluto). Col contorno di un Toti che, giustamente depresso, ingiustamente parla di un complotto contro la sua squadra. Il vero complotto è quello del basket contro se stesso: comunque vada, i playoff si fermano al massimo a Bologna, altro che mondiali.

Passiamo a Biella e subito smentiamo quanto appena detto: sparita Napoli dalla circolazione, Napoli comanda. Con Poeta, con Spinelli: loro sarebbero anche capaci di dire che il punto forte è la cazzimm', qualcosa che De Gregori aveva già cantato ne La leva calcistica del 68 parlando di coraggio, altruismo, fantasia, aggiungendo un pizzico di faccia tosta.

Ma essendo uno sopra i 100 chili, che ha perso da quando sono inziati i playoff 4 chili, non per tensione, quanto piuttosto per dare anche un altro scopo all'off season, l'hombre del partido è Greg Brunner. "Sono pianco, pelato, e ciccione: come faccio a pensare all'Nba?".

Bravo, resta cumme', resta con noi. Inevitabile, con lo sponsor che ha, che Biella si senta in paradiso, i problemi verranno poi: con Faraoni in pole position come manager per la Virtus, quella di Bologna, Bechi diventa allenatore strainteressante per le Vu Nere.

Stasera al Palaverde si gioca per l'Eurolega. Allungiamo la lista delle domande: perché Treviso ha preso Kolompokis ? Perché la Virtus non ha preso nessuno per allungare il roster, specie sotto canestro, con Terry in quelle condizioni ? Pronostico? Aperto, anche dopo quattro vittorie nette della squadra di casa.

Pillole di altro: Soresina e Casale alla bella in Legadue per trovare una sfidante a Sassari in finale; lo sciopero degli altri è tutt'altro che rientrato, potrebbe anzi scattare per le semifinali. Se volete divertirvi andate nel sito della Legabasket e controllate il ranking Eurolega. Si capisce meglio quanto conta la partita, ripeto, in onda alle 20, per tutti, non solo per Treviso e Virtus.

Tutti i siti Sky