Caricamento in corso...
30 maggio 2009

Milano-Siena, c'è traffico sull'autostrada dei playoff

print-icon
pia

Coach Pianigiani e Sato del Montepaschi Siena

DIARIO DELLA POST SEASON. Luca Corsolini di SKY Sport racconta le ore che precedono la sfida tutta biancoverde tra Montepaschi e Benetton Treviso per Gara-1 delle semifinali. AJ sull'1-0 contro Biella. DIRETTA SKY ORE 20.30

ENTRA NEL FORUM SPECIALE PLAYOFF

MONTEPASCHI-BENETTON SU SKY

di LUCA CORSOLINI

Che traffico sull'autostrada dei playoff! Passare da Milano a Siena significa mettersi in coda con il popolo dei vacanzieri, con quelli che vanno al Mugello per il Motomondiale: come cantavano i Matia Bazar, c'è tutto un mondo intorno, e quasi lo si dimentica travolti, anche un po' stravolti dal calendario.

Oggi siamo a Siena per una Gara-1 tutta biancoverde, di nuovo segnata dal pronostico come tutte le partite Montepaschi, con la Benetton che già boccheggiava dopo gara 5 con la Virtus. Ieri si è preso la scena, almeno a Bologna, Sabatini: un'ora di conferenza stampa per dire che cerca e aspetta un compratore perché non se la sente di andare avanti dopo il referendum playoff.

Aveva 5 mila abbonati, gli han dato fiducia solo 1500 abbonati: troppo pochi, dice, per i costi crescenti, le stesse ragioni che hanno spinto alla chiusura, forse volutamente spettacolare, con Giovannoni. Resta pero'il dubbio, relativo non solo alla Virtus, che il basket stia insistendo troppo su una esclusivita'che non è più riconosciuta come un valore, che si dovrebbe puntare sulla inclusività: meglio avere un consenso ampio che non ristretto ai pochi che, specie oggi, possono pagare il costo di certi biglietti e abbonamenti.

Promesso: nei prossimi giorni, magari già domani, pubblichiamo un confronto tra i vari prezzi. Un passo indietro adesso. Non ci sono piu'dubbi sul fatto che l'Armani è fortunata, semmai adesso la domanda e':le basterà questo patrimonio?

Biella non è affatto appagata di essere arrivata in semifinale, non ha davvero nulla da perdere, a meno che non abbia sparato tutte le sue cartucce ieri sera, tradita dalla lunetta da Smith cosi'come dalla lunetta, sbagliando, Becirovic aveva aiutato la sua impresa di Roma.

E' una ventata di aria fresca Biella, in tutti i sensi.
Domani, dopo Gara-1, possiamo capire qualcosa in più di queste semifinali.

Tutti i siti Sky