Caricamento in corso...
14 giugno 2009

Playoff, Milano-Siena è la festa del basket

print-icon
pla

Finali playoff: Siena a Milano per Gara-3. Diretta SKY

GARA-3. Il Montepaschi conduce la serie per 2-0 e questa sera è ospite al Forum dove si preannuncia il tutto esaurito. Luca Corsolini ci racconta la vigilia del match. DIRETTA SKY ALLE 21, ENTRA NEL FORUM

ENTRA NEL FORUM SPECIALE PLAYOFF

GUIDA TV: I PLAYOFF SU SKY

Senza voler mortificare nessuno, ovvero senza voler parlare di un primato della tv sulla stampa, che oggettivamente è in difficoltà quando una partita non di calcio comincia a quest'ora, le 21 sono un bell'orario per una partita come quella di oggi.

Perché oggi é davvero un playoff e, pare, non solo per Siena e Milano (con quest'ultima che ancora non sa in che condizioni sarà Taylor dopo l'infortunio di venerdì).

Cominciamo: se ci sarà davvero il tutto esaurito al Forum, già altre volte annunciato, mai realizzato, sarà una festa per tutti, in questi playoff orfani troppo presto del sogno di una semifinale metropolitana Roma-Milano, e orfani un po' dappertutto di tifosi in tribuna, segno che il calendario comincia a mostrare qualche crepa. Di sicuro non sarà l'eventuale tutto esaurito a diventare un fattore decisivo: Siena e'piu'forte anche di questo.

Secondo: se Milano vince, allunga la serie, non fino a pensare di poterla vincere, ma almeno evita il cappotto a sè e agli altri, chiude dignitosamente e magari fa venire qualche pensiero a Siena. Non sul presente, ovviamente, sul futuro: quest'anno la Montepaschi ha vinto tante volte alzandosi dal manubrio per prima dell'ultimo chilometri, e questo alla lunga non e'un vantaggio, al contrario può diventare un problema.

Nelle prime due gare lo scarto medio è stato di 19 punti, la realtà è che il risultato non è stato mai in discussione. Terzo...Terzo è difficile trovare ancora argomenti. Il pronostico mi pare tuttora chiuso per Siena che è una squadra, mentre Milano sono tanti gruppi che non riescono a cantare in coro: senza voce gli italiani, e Price; solista buono Hawkins, con l'accompagnamento intermittente di Hall e Katelynas. Troppo poco. Anche se Hawkins dice, senza dichiarare apertamente che resterà a Milano:"La differenza non è grande come appare".
Appunto: non è nelle apparenze, ma nella sostanza che la squadra di Pianigiani è la migliore. Staremo a vedere.

Tutti i siti Sky