Caricamento in corso...
24 luglio 2009

Siena ufficializza Hawkins, il Real presenta Kaukenas

print-icon
spo

La presentazione di Rimantas Kaukenas al Real Madrid (foto Ansa)

Due acquisti per dare l'assalto all'Eurolega: dopo Zisis, i campioni d'Italia della Montepaschi strappano all'AJ Milano l'ala di Washington. Dalla toscana a Madrid: Rimantas arriva alla corte di coach Messina

COMMENTA NEL FORUM DEL BASKET

Due acquisti per dare l'assalto all'Eurolega. L'arrivo a Siena di David Hawkins, sommato a quello delle scorse settimane del play greco Nikos Zisis, sono la via scelta dalla Montepaschi per continuare a inseguire l'obiettivo continentale, dopo tre scudetti vinti di fila.

La priorità adesso in casa dei campioni d'Italia è resistere alle offerte delle altre big europee per i suoi giocatori di punta: Barcellona ha cercato Ksistof Lavrinovic, ma soprattutto l'Olympiacos Pireo è pronta a un'offerta da record per portare in Grecia Terrell McIntyre, nominato miglior playmaker dell'Eurolega negli ultimi due anni e ancora sotto contratto con Siena.

Gli ultimi giorni senza sostanziali novità dal fronte ellenico inducono a pensare che alla fine McIntyre possa rimanere. Prendendo Hawkins, 27 anni, la Montepaschi priva Milano, l'avversaria più vicina in Italia, del suo giocatore più importante: uomo da 15,8 punti di media l'anno scorso con l'Armani Jeans, arriva a Siena dopo un corteggiamento che dura da anni e prende il posto di Rimantas Kaukenas, 32enne stella lituana giunto a fine contratto dopo quattro stagioni di successi, presentato al Santiago Bernabeu dal Real Madrid di Ettore Messina.

Tutti i siti Sky