Caricamento in corso...
31 agosto 2009

Facebook vietato per gli arbitri di basket

print-icon
fab

L'arbitro Fabio Facchini durante una partita di Serie A

Una direttitva del Comitato Italiano Arbitri destinata a far discutere: ai tesserati iscritti a Facebook o ad altri social network e perfino blog si chiede di disattivare il proprio account. TU COSA NE PENSI? DILLO NEI FORUM

Tempi duri per gli arbitri di basket. Costretti a parlare poco in campo, ora i fischietti di pallacanestro non potranno nemmeno farlo su internet. E' il succo di una direttiva del Comitato Italiano Arbitri della Federbasket che riporta le seguenti indicazioni:  "... I tesserati appartenenti alle categorie sopraindicate, già registrati/iscritti a facebook e/o altri social network, blog, mailing list e simili dovranno disattivare il proprio account, cancellandosi in maniera definitiva". Chi non è ancora iscritto, può benissimo scordarsi di farlo: "I tesserati non ancora registrati/iscritti non dovranno procedere all’attivazione di alcuni account personali sui predetti siti, blog e simili".

Chissà cosa faranno adesso i gruppi nati su Facebook come quello degli arbitri di pallacanestro di Treviso o quello degli arbitri di Pisa. Una cosa è certa, la direttiva del Cia è destinata a far discutere. Proprio l'esatto contrario di quello che loro vorrebbero dagli arbitri...

E TU CHE NE PENSI? DI' LA TUA NEL FORUM

Tutti i siti Sky