Caricamento in corso...
11 novembre 2009

Eurolega, Siena senza limiti: espugnata anche Istanbul

print-icon
lav

Un contrasto tra Lavrinovic e Asik durante Ulker-Montepaschi

Quarta vittoria in quattro partite per il Montepaschi che resta imbattuto e comanda a punteggio pieno il suo girone. Contro il Fenerbahce Ulker Istanbul i campioni d'Italia si impongono 87-83 dopo una grande rimonta nella seconda parte di partita

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DEL CAMPIONATO ITALIANO DI BASKET

Siena passa anche ad Istanbul e resta imbattuta in questa stagione. Il Montepaschi si impone per 87-83 sul campo del Fenerbahce, conquistando la quarta vittoria in Eurolega. Una partita complicata, risolta solamente nel quarto periodo, contro una formazione che ha buon talento in Kinsey (20 punti) e Greer (17), ma nel finale i toscani fanno valere la loro maggior forza. Grande prova di McIntyre (25 punti), mentre Sato e Hawkins piazzano i punti decisivi per l'allungo senese.  Partenza un po' lenta per gli uomini di Pianigiani anche in Turchia, con la coppia Erden-Savas a fare male sotto i tabelloni e la classe di giocatori come Greer e Kinsey. I padroni di casa raggiungono anche la doppia cifra di vantaggio (30-19 al 9') nel primo quarto, mentre i toscani hanno la mano un po' fredda, come testimonia il 3/9 da 2 punti. Le cose si mettono a posto all'inizio del secondo quarto, quando i campioni d'Italia stringono le maglie in difesa e costringono i turchi a faticare molto per costruire tiri puliti.

Così si materializza il parziale di 8-0, che riporta gli ospiti a -1 (32-31 al 15'), con i 5 punti di Zizis e un McIntyre molto caldo dall'arco (4/5 all'intervallo). Il pareggio arriva qualche minuto più tardi a quota 42 e potrebbe esserci anche il sorpasso senza qualche palle persa di troppo. Il vantaggio senese, tuttavia, è rimandato a dopo la pausa lunga, con due magie nuovamente di T-Mac (contropiede e tripla), ma la squadra di Tanjevic non molla con alcune buone iniziative di Erden, che mette in difficoltà Stonerook, costringendolo a commettere due falli in serie (57-57 al 26'). La squadra di Pianigiani prova un primo tentativo di fuga in chiusura di terzo quarto (61-65 al 30'), con due triple di Ress, e arriva a +8 in apertura di periodo conclusivo con il dardo di Domercant dai 6.25. Tuttavia, il Montepaschi fallisce più di un'occasione per chiudere i conti e deve fronteggiare il rientro dei padroni di casa che arrivano a -1 (67-68 al 35') e fanno scaldare lo sparuto pubblico dell'Abdi Ipecki. Sono Romain Sato (cinque punti di fila e un rimbalzo in attacco), il killer mensanino di inizio stagione, e David Hawkins (otto punti nel finale) a gelare i sogni di Istanbul e regalare ai suoi l'ennesimo successo.

ENTRA NEL FORUM DEL BASKET

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Tutti i siti Sky