Caricamento in corso...
25 aprile 2010

Impresa Benetton a Siena, la Lottomatica espugna Milano

print-icon
sie

Impresa Benetton a Siena: la Montepaschi si inchina a Treviso

Nella 12.a giornata di ritorno Impresa della Benetton Treviso, che vince sul campo della Montepaschi come da quasi tre anni non era riuscito a nessuno. Roma ottiene un prezioso successo sull'Armani e raggiunge quota 28 punti in classifica. GLI HIGHLIGHTS

GLI HIGHLIGHTS DELLA SERIE A

Impresa della Benetton Treviso, che vince sul campo della Montepaschi Siena come da quasi tre anni non era riuscito a nessun altra squadra italiana. L'ultima che ne fu capace fu la Lottomatica Roma nei playoff del 2007, allora guidata in panchina da quello stesso Jasmin Repesa che oggi allena i veneti.

Il successo della Benetton ha la firma dell'attacco ospite, capace di una giornata incredibile sia al tiro da due che da tre punti. La difesa dei toscani campioni in carica è la migliore del campionato, Treviso è riuscita a bucarla a ripetizione segnandole 99 punti, 83 solo negli ultimi tre quarti. E' indubbiamente qui la chiave di una partita decisa in volata, in cui Siena però non è più stata in testa dalla metà del terzo quarto in poi, rientrando al massimo fino al 93-95 a 32 secondi dalla fine con una tripla di McIntyre (21 punti), l'unico che insieme a Lavrinovic (26) sembrava poter evitare la sconfitta. Sull'attacco successivo però l'errore al tiro ha condannato Siena al secondo ko stagionale, il primo tra le mura amiche.

L'inizio della Montepaschi pareva il preludio del consueto monologo dei toscani, avanti 21-10 dopo 7' costringendo i veneti a una marea di palle perse. Poi però la Benetton ha cominciato a far girare meglio il pallone, facendolo arrivare nelle mani giuste, oggi in particolare stato di grazia. Rientrata così sul 40-39 al 18', Treviso ha sorpassato Siena all'inizio del secondo tempo, volando addirittura sul 52-57 al 25' con Dixon (18 punti): da qui in poi la Montepaschi inseguirà solamente, pareggiando al massimo l'incontro in un paio di occasioni. La nuova spinta per la Benetton arriva con Rivers (17) e Motiejunas (16), protagonisti della fuga sul 77-84 al 32' e poi capaci di respingere ogni tentativo senese di rientrare.

La Lottomatica Roma ha vinto l'anticipo di mezzogiorno valevole per la 12.a giornata di ritorno del massimo campionato di Basket. Battuta l'Armani Jeans Milano con il punteggio di 66 a 64. Questi i parziali: 21-8, 33-35, 48-53. In classifica la Lottomatica sale a quota 28, mentre l'Armani resta a 30 punti. Per i padroni di casa 16 punti per Mason Rocca e Mordente, mentre per la Lottomatica 15 punti per Giachetti. Nell'anticipo di ieri l'Air Avellino è stata sconfitta in casa dall'NGC Medical Cantù per 76-85.

Tutti i risultati:


Montepaschi Siena-Benetton Treviso 96-99
Armani Jeans Milano-Lottomatica Roma 64-66
Banca Tercas Teramo-Scavolini Spar Pesaro 69-61
Air Avellino-Ngc Medical Cantù 76-85
Carife Ferrara-Sigma Montegranaro 77-75 dts
Cimberio Varese-Pepsi Caserta 85-88 dts
Canadian Solar Bologna-Vanoli Cremona 65-68
Riposa: Angelico Biella.

Tutti i siti Sky