Caricamento in corso...
04 giugno 2010

Montepaschi rullo compressore, Cantù asfaltata in gara 2

print-icon
mci

Terrell McIntyre è sato l'Mvp di gara 2 vinta dal Montepaschi Siena su Cantù

Implacabile la formazione di Simone Pianigiani anche nel secondo round casalingo della semifinale dei playoff di basket. Siena batte la Ngc 104-74: sugli scudi Terrell McIntyre con 22 punti. Bene anche Zisis e Sato. Per Cantù si salva solo Micov

COMMENTA NEL FORUM DEL BASKET

Siena travolge Cantù anche in gara-due della semifinale dei playoff, superandola 104-74 per il successo che vale il punto del 2-0 nella serie. I brianzoli sono stati travolti dopo un avvio in cui avevano tenuto i ritmi offensivi altissimi imposti dalla Montepaschi, che però dalla metà del secondo quarto in poi ha cambiato decisamente marcia, superando i 10 punti di margine al riposo, i 20 nel terzo quarto e i 30 nell'ultimo periodo. Protagonista assoluto in casa senese è stato Terrell McIntyre, che ha chiuso con 22 punti una partita in cui già nel primo quarto ne aveva segnati 14, con 9/9 ai tiri liberi. Al suo fianco, incisivi in casa senese anche David Hawkins, Benjamin Eze, Ksistof Lavrinovic, tutti con 13 punti, e Romain Sato con 12. Per la Ngc l'unico a ben figurare è stato Vladimir Micov con 15 punti, mentre i 14 di Maarten Leunen sono arrivati al termine di una partita ricca di errori.

Chiave del buon inizio canturino era stata la capacità di creare gioco del playmaker Jerry Green. I ritmi altissimi di Siena nascono non solo dall'intraprendenza di McIntyre e dai tanti falli subiti ma anche dai tanti recuperi, con Hawkins a finalizzare le azioni di contropeide. La Ngc però con tiri ad alta percentuale riesce a tenere il passo e addirittura, quando Siena prova a rallentare il ritmo a inizio secondo quarto, Cantù la raggiunge sul 38 pari.

Il punteggio è altissimo e infatti gli ospiti non riescono a sostenerlo, segnando solo 8 punti nei successivi dieci minuti, contro i 28 senesi nello stesso periodo. E' qui che Siena mette il turbo, volando fino al 66-46 al 23'. Il resto del match continua a essere un monologo toscano, che tocca il 77-51 al 27' e più avanti anche il 99-68 a tre minuti dalla fine.

Tutti i siti Sky