Caricamento in corso...
17 giugno 2010

Finale scudetto: Siena cala il tris. Milano ko 88-75

print-icon
bas

Siena si porta a 3 nella finale scudetto contro Milano (foto Lp)

Montepaschi inarrestabile: fa sua anche gara-3 imponendosi per 88-75. I primi due successi sono arrivati davanti al proprio pubblico, il terzo sul parquet di Milano. Sabato sera si giocherà il primo match ball della stagione

COMMENTA NEL FORUM DEL BASKET

La Montepaschi Siena espugna il parquet dell'Armani Jeans Milano, imponendosi per 88-75 in gara3 della finale scudetto e grazie ai due successi ottenuti nelle prime due gare davanti al proprio pubblico conduce la serie per 3-0 e già sabato sera, sempre a Milano si giocherà il primo match ball per l'assegnazione del tricolore di basket.

La Montepaschi scava il solco già nel primo quarto chiuso avanti di 21 lunghezze (32-11) con l'Armani Jeans che nel secondo riesce a tenere il passo dei campioni d'Italia (25-25) per il 57-36 al momento della sirena del riposo lungo. Siena già al termine del primo tempo ha tre uomini in doppia cifra, con Sato a quota 15 e Lavrinovic e Hawkins con 10.

Nelle fila di Milano, Maciulis  Mancinelli e Arnold hanno siglato sette punti a testa. Al rientro sul parquet prosegue l'equilibrio con gli scudettati che controllano i tentativi dell'AJ di avvicinarsi con i padroni di casa che per la prima volta conquistano un parziale (19-18) che fissa il punteggio sul 75-55 per gli uomini di Simone Pianigiani a 10' dal termine.

Nell'ultimo quarto il copione non conta. Per i mensanini c'è solo l'impegno di tenere a bada le sfuriate di Maciulis (16 punti, 2+2 nei rimbalzi) e compagni per portare a casa il terzo successo di fila che apre la strada verso la riconferma dello scudetto, già possibile sabato sera, sempre in casa dell'Armani Jeans. Nell'88-75 finale, 23 punti per Romain Sato.

Tutti i siti Sky