Caricamento in corso...
12 settembre 2010

Mondiali di basket: Usa campioni, bronzo alla Lituania

print-icon
usa

La gioia degli statunitensi al momento della consegna del trofeo

Gli Stati Uniti, con un super Durant da 28 punti, superano 81-64 i padroni di casa della Turchia e vincono l'oro. Trascinata da Linas Kleiza, la nazionale lituana si conferma rivelazione di questa rassegna iridata battendo la Serbia 99-88

Gli Stati Uniti hanno conquistato il titolo mondiale di basket. Nella finale di Istanbul gli americani hanno sconfitto 81-64 i padroni di casa della Turchia. La Nazionale a stelle e strisce vince il quarto oro della sua storia ai Mondiali (l'ultimo era datato 1994) benché priva di grossi nomi. Kevin Durant, leader di questa squadra, ha vinto anche il titolo di Mvp del torneo.

Arrivata in Turchia su invito, la Lituania lascia i Mondiali di basket con un bronzo in tasca, grazie alla vittoria per 99-88 sulla Serbia, nella finale per il terzo e quarto posto. E' la prima medaglia a livello mondiale per la formazione baltica, abbonata ai terzi posti olimpici (tre: 1992, 1996 e 2000), che l'anno prossimo ospiterà la manifestazione iridata. Nonostante le assenze di giocatori importanti (Jasikevicius, Siskauskas, i fratelli Lavrinovic, Kaukenas) la Lituania ha messo in mostra un grande potenziale. Ed un leader di livello superiore come Linas Kleiza, ancora il migliore contro la Serbia (33 punti, sette rimbalzi e quattro assist). I vincitori del bronzo chiudono il Mondiale con una sola sconfitta, contro gli Stati Uniti in semifinale (89-74), e otto successi.

Guarda anche

Belinelli a canestro a Sky.it. "New Orleans, arrivo"
Han Yifei mantiene la promessa: le sue foto senza veli

Commenta nel Forum del Basket

Tutti i siti Sky