Caricamento in corso...
12 settembre 2010

Mondiali, Turchia sulla sirena: va in finale con gli Usa

print-icon
kev

Kevin Durant, 38 punti, record in una partita dei Mondiali con la maglia Usa

Con un canestro di Tunceri a 5 decimi dalla fine i padroni di casa battono una grande Serbia: decisivo l'apporto del pubblico, in un palazzetto da brividi. Nell'altra semifinale Kevin Durant fa il fenomeno (38 punti) e gli Stati Uniti battono la Lituania

Stati Uniti contro Turchia. È questa la finale dei Mondiali di basket 2010. I turchi, padroni di casa, hanno battuto la Serbia 83-82 con un canestro a mezzo secondo dalla fine di Tunceri. I serbi hanno dominato l'incontro per 37', ma sono stati battuti anche dall'immenso pubblico turco. L'ex ct Bosja Tanjevic giocherà l'ultima partita della sua carriera straordinaria sfidando in finale gli Stati Uniti. La partita si decide come detto nell'ultimo secondo: su una quasi palla persa da Turkoglu, la Turchia trova il canestro con Tunceri. Esultanza sfrenata, ma sul cronometro ci sono ancora 5 decimi. La rimessa serba trova Velickovic a un metro dal canestro: sarebbe la beffa, ma arriva Erden che piazza la stoppata della vita e manda i turchi in paradiso. E in finale.

Dove troveranno gli Stati Uniti. Gli americani hanno battuto la Lituania 89-74 soprattutto grazie alla super prestazione del fenomeno Kevin Durant, che ha messo a referto 38 punti, nuovo record per la nazionale. Gli americani tornano in una finale mondiale dopo 16 anni.

Guarda anche
Belinelli a canestro a Sky.it. "New Orleans, arrivo"
Han Yifei mantiene la promessa: le sue foto senza veli

Commenta nel Forum del Basket

Tutti i siti Sky