Caricamento in corso...
23 ottobre 2010

Primi punti per Sassari,Caserta ancora sconfitta. Highlights

print-icon
sas

Dinamo Sassari-Pepsi Caserta

Nell'anticipo della seconda giornata i sardi battono sul parquet di casa 92-87 la Pepsi. In classifica i biancoblù raccolgono i primi due punti, mentre i campani restano a quota zero nonostante i 17 punti di Bowers e Jones. GUARDA IL VIDEO

Commenta nel forum di basket

Prima vittoria stagionale per Sassari che batte 92-87 Caserta nell'anticipo della seconda giornata di serie A. Grande coreografia per la prima casalinga della Dinamo, che dopo 32 anni riporta la massima serie del basket italiano in Sardegna. Davanti a 4532 tifosi, gli americani e il capitano Manuel Vanuzzo decidono una gara che ha vissuto dall'inizio alla fine sul filo dell'equilibrio contro la Pepsi, semifinalista lo scorso anno. Grande protagonista del match Travis Diener, il play bianco ex Indiana Pacers e compagno al college della stella Dwyane Wade, al rientro dopo un infortunio: Diener ha segnato 8 punti di fila nei minuti finali per riportare Sassari davanti dopo che Caserta sembrava aver allungato sull'83-78.

Le due giocate che hanno chiuso il match sono state le triple di James White e Vanuzzo, che hanno fatto esplodere il palazzetto sardo.Coach Sacchetti può gioire per il 12 su 23 da tre di squadra e per la leadership di Travis Diener, autore di 14 punti con 8 assist e 8 falli subiti. Da segnalare anche i 16 punti ciascuno dei due americani, Hunter e White, quest'ultimo autore della bomba decisiva. A Caserta non bastano i 17 punti a testa di Jones e Bowers, quest'ultimo con 0 su 7 da tre, e i 14 di Fabio Di Bella. Prima vittoria in campionato dunque per Sassari mentre Caserta e' ancora a bocca asciutta dopo la sconfitta interna alla prima giornata contro Biella.Davide Fumagalli


Tutti i siti Sky