Caricamento in corso...
17 novembre 2010

Eurolega: impresa Siena. Roma ancora sconfitta

print-icon
mon

Montepaschi Siena-Regal Barcellona

Il Montepaschi si impone sul Regal Barcellona 76-67 e vola nel proprio girone. Lottomatica superata sul parquet di casa dall'Olympiacos 71-86 e cammino verso la Top16 che si fa sempre più in salita per la squadra di Boniciolli

Commenta nel Forum di basket

Sfida di altissimo livello, piena di titoli e campioni in campo. Siena contro Barcellona è una delle grandi classiche del basket europeo degli ultimi anni e, rispetto alla stagione scorsa (quando il Barca batté pesantemente i toscani), la Montepaschi riesce a vendicarsi da par suo. Partita forte, Siena va subito avanti ma nel primo quarto i campioni d'Europa restano ancorati alla gara e, nonostante un Rubio in non perfette condizioni, trovano dalla panchina la forza per chiudere a -3. Pianigiani trova il miglior McCalebb della stagione (21 punti alla sirena) e con lui un super Rakovic, che si fanno trovare pronti su ogni pallone. Il play costruisce e penetra efficacemente, il lungo aiuta a rimbalzo e in attacco fa quello che finora non aveva ancora fatto vedere. Il Barca tiene fino all'ultimo quarto, quando l'ingresso di Carraretto spezza le gambe ai catalani. L'azzurro con tre canestri consecutivi porta Siena alla doppia cifra di vantaggio, distacco che mette in ghiaccio la partita e permette alla Menssana di vincere la sua quarta partita europea. Ora per Siena c'è il primo posto al pari del Fenerbahce, sconfitto a sorpresa a Cholet e la consapevolezza di poter tornare grande anche in Europa.

Roma invece cade, come prevedibile, sotto i colpi dei vice campioni d'Europa, i greci dell'Olympiacos. La Lottomatica, spinta dal pubblico di casa, prova a far dimenticare gli ultimi pessimi risultati in campionato, ma fin da subito si intuisce che sono gli ellenici a dominare il match. Spanoulis fa 12 punti solo nel primo quarto, poi si scatenano Bourousis, Mavrokefalides e Teodosic, che non lasciano scampo alle velleità romane. Per Boniciolli buoni segnali dal reparti lunghi, con Crosariol che realizza 17 punti e Heytvelt che ne fa 13, ma poco altro. Terza sconfitta in cinque fare per la Lottomatica e situazione preoccupante in chiave qualificazione. Roma infatti si ritrova al penultimo posto del girone, mentre l'Olympiacos vola in testa al gruppo approfittando anche dell'inattesa sconfitta del Real Madrid a Charleroi.

Tutti i siti Sky