Caricamento in corso...
20 novembre 2010

Cantù espugna Avellino. Prima vittoria di Caserta

print-icon
can

Air Avellino-Bennet Cantù

Negli anticipi della 6.a giornata di A, la Bennet vince 75-71 contro l'Air e si porta al secondo posto. La Pepsi passa 76-64 sul parquet di Brindisi e coglie il primo successo stagionale. La Benetton si riprende battendo Teramo 90-71. GLI HIGHLIGHTS

Commenta nel forum di basket

La Pepsi Caserta sblocca lo zero in classifica. La formazione di Sacripanti, semifinalista della passata stagione, passa a Brindisi per 76-64 con un parziale decisivo di 13-0 negli ultimi due minuti, con Koszarek e Jones protagonisti. Gli ospiti sono sempre in controllo della partita e vanno sulla doppia cifra di vantaggio già nel primo tempo, ma hanno un passaggio a vuoto pesantissimo nel terzo quarto. Subiscono un parziale di 18-0 (con le firme di Diawara e Dixon) e vanno sotto nel punteggio, ma riescono a restare con la testa nel match e prevalgono nel finale.


Successo esterno anche per la NGC Cantù, che sale momentaneamente al secondo posto in classifica. I brianzoli si impongono per 75-71 sul campo dell'Air Avellino, al termine di una partita molto equilibrata, risolta dai 20 punti di Mazzarino (ottimo all'inizio e alla fine dall'arco dei 6.75) e dalla solidità di Ortner nel finale.

Torna al successo la Benetton Treviso (90-71 su Teramo) con il parziale decisivo a cavallo tra il terzo ed il quarto periodo: grande prova di Motiejunas (23 con 9/12 dal campo) e ottimo Smith (24 e 10 rimbalzi).


Tutti i siti Sky