Caricamento in corso...
06 gennaio 2011

Siena, vittoria col brivido. Pesaro supera Cantù, Roma ok

print-icon
pia

Nella 13.a giornata di Serie A vittoria di misura del Montepaschi, che dilapida un cospicuo vantaggio e rischia di farsi raggiungere ad Avellino. La Scavolini aggancia al terzo posto la Bennet, Roma supera Montegranaro. GLI HIGHLIGHTS

Commenta nel Forum del Basket

SONDAGGIO: ALL STAR GAME ITALIA, SCEGLI CHI DEVE SCENDERE IN CAMPO

Una partita che sembrava morta e sepolta. La 13esima giornata di andata del massimo campionato di basket era già pronta a consacrare l'assoluta inviolabilità della Montepaschi Siena, che per tre quarti di gara con l'Air Avellino aveva fatto i propri comodi disilludendo i tifosi del PalaDelMauro. Mai dire mai quando di mezzo ci sono i canestri: i lupi irpini si svegliavano nell'ultimo quarto, mettendo a segno 31 punti e 'rischiando' di mettere al tappeto i pluridecorati toscani. La squadra di Pianigiani vince 79-75 ma se le vede brutta nelle fasi calde, dove ha il merito di non perdere la testa: decisiva una bomba di capitan Stonerook (gli unici 3 punti della sua gara), bravi Lavrinovic e Kaukenas a restare 'caldi' (14 a testa) mentre i campani di Vitucci provavano a siglare l'impresa (21 punti di Dean, 18 di Thomas e 16 di Szewczyak).

Quella dei mensanini è la prima delle due uniche affermazioni fuori casa del turno della Befana: fa quasi scalpore il secondo ko di fila sul parquet amico della Cimberio Varese, sconfitta per 91-84 dalla Dinamo Sassari di Tsaldaris (23 punti), Diener (20) e White (19). Qualcosa non va in casa biancorossa e anche la panchina di Recalcati potrebbe non essere più così solida. Cade in volata la Bennet Cantù all'Adriatic Arena: gli uomini di Trinchieri si arrendono per 76-75 sotto i colpi del solito Diaz (18 punti) e le invenzioni di un Hackett in grande spolvero.

Seconda in classifica resta così l'Armani Jeans Milano, che ha salutato ieri il ritorno in panca di coach Peterson mettendo la museruola al Mediolanum Forum alla Pepsi Caserta: l'anticipo termina 98-84 per le ex scarpette rosse, ispirate da un Pecherov ai limiti dell'immarcabile (21 punti).

La Canadian Solar Bologna scivola in casa dell'Angelico Biella per 80-75 nonostante i 22 punti del più prolifico della serata, Koponen. Cerca una continuità di risultati la Banca Tercas Teramo, che al PalaScapriano fa sua per 89-83 la sfida con la Vanoli-Braga Cremona, colpita ed affondata da un irresistibile Diener, a referto con 28 punti e 34 di valutazione. Successo importante per la Lottomatica Roma, che si impone 88-73 sulla Fabi Shoes Montegranaro trovando in Dedovic (18 punti) l'abituale leader in campo. Benetton Treviso, infine, a valanga al PalaVerde: l'Enel Brindisi va ko per 90-66 sebbene Diawara non si risparmi in fase realizzativa (18 punti).

Risultati della 13/a giornata del campionato di serie A di basket.
Armani Jeans Milano-Pepsi Caserta 98-84
Lottomatica Roma-Fabi Shoes Montegranaro 88-73
Benetton Treviso-Enel Brindisi 90-66
Air Avellino-Montepaschi Siena 75-79
Scavolini Siviglia Pesaro-Bennet Cantu' 76-75
Banca Tercas Teramo-Vanoli-Braga Cremona 89-83
Cimberio Varese-Dinamo Sassari 84-91
Angelico Biella-Canadian Solar Bologna 80-75

Classifica: Siena punti 24; Milano 20; Cantu' 18; Pesaro e Biella 14; Varese, Cremona, Avellino, Montegranaro, Treviso, Roma e Bologna 12; Sassari e Caserta 10; Teramo 8; Brindisi 6

Tutti i siti Sky