Caricamento in corso...
25 gennaio 2011

Morte Brumatti, aperta un'inchiesta: ritardo nei soccorsi

print-icon
spo

Luglio 2010: Giuseppe Brumatti premiato da Sandro Gamba in occasione degli Italian Basket Hall of Fame (Foto Ansa)

La Procura della repubblica di Gorizia vuole fare luce sul decesso per un malore dell'ex cestista. I familiari dell'ex guardia dell'Olimpia Milano hanno presentato una denuncia-querela nei confronti del 118. ALL STAR GAME ALL'ITALIANA: VOTA IL TUO TEAM

ALL STAR GAME ALL'ITALIANA: VOTA IL TUO TEAM

La Procura della repubblica di Gorizia aprirà nei prossimi giorni un fascicolo su presunti ritardi nei soccorsi all'ex cestista Pino Brumatti, deceduto venerdì scorso per un malore. I familiari dell'ex guardia dell'Olimpia Milano hanno presentato una denuncia-querela, lamentando ritardi nei soccorsi da parte degli operatori del 118.

Il direttore dell'Azienda sanitaria isontina, Gianni Cortiula, appreso della vicenda, ha provveduto a nominare una commissione interna d'inchiesta, presieduta dal direttore sanitario Marco Bertoli, che dovrà accertare la dinamica dei fatti, "mettendoci rapidamente - informa in una nota - nelle condizioni di esprimere valutazioni fondate su quanto realmente accaduto e assumere eventuali iniziative".

Guarda anche:

Basket in lutto, morto Brumatti simbolo dell'Olimpia

Tutti i siti Sky