Caricamento in corso...
11 febbraio 2011

L'Armani finisce gambe all'Air, Cantù stende l'Angelico

print-icon
arm

L'Armani resta a mani vuote anche in Coppa Italia battuta da Avellino

Sorpresa nelle Final Eight di Coppa Italia di basket, con Avellino che batte Milano 92-84 e passa il turno. Dean trascinatore per l'Air, alla squadra di Peterson non bastano le buone Hawkins e Greer. Bennet devastante contro l'Angelico: 86-57

L'Air vola... - L'Air Avellino la terza semifinalista della Final Eight di Coppa Italia, in corso di svolgimento al PalaOlimpico di Torino. I biancoverdi hanno sconfitto ai quarti l'Armani Jeans Milano per 92-84 (17-22, 40-42, 66-65) con 21 punti di Dean, 18 di Thomas Abdul e 17 di Szewczyk; per il quintetto di Peterson, 23 punti di Hawkins, top-scorer dell'incontro, e 21 di Greer.

Bennet devastante - La Bennet Cantù vola in semifinale di Coppa Italia battendo 86-57 (20-14, 45-29, 63-36) l'Angelico  Biella. E' stato un dominio totale quello della formazione di  coach Trinchieri. L'impatto di Cantù è straordinario: prima Green e poi Mazzarino lanciano la Bennet in orbita sul +14  (30-16). Biella, senza Viggiano infortunato e con Sosa fuori  partita (0 punti e fuori per 5 falli), non riesce a restare in scia. La squadra di Trinchieri mantiene sempre i ritmi alti, è attenta in difesa e letale in attacco. E' +16 Cantù all'intervallo.

L'Angelico non c'è, segna solo sette punti nel terzo quarto, la Bennet non perdona con Mazzarino e Leunen e il divario cresce a +30 (59-29). L'ultimo quarto e' pura accademia con Cantù in  totale controllo e alla fine in trionfo. 

Le semifinali - Alla luce delle gare del venerdì, Montepaschi Siena-Fabi Shoes Montegranaro (ore 18) e Air Avellino-Bennet Cantù (ore 20.30) è il programma delle semifinali che si disputeranno a Torino.

Commenta nel Forum del Basket

Tutti i siti Sky