Caricamento in corso...
20 marzo 2011

Serie A, Milano non molla Cantù. Bologna cade in casa

print-icon
haw

David Hawkins decisivo nella vittoria di Milano contro Montegranaro (Getty)

L'Armani Jeans ha battuto Montegranaro 87-68 nel settimo turno di ritorno del campionato, raggiungendo al secondo posto i cugini brianzoli. Sconfitta interna della Virtus contro Varese nella 750.a panchina di Carlo Recalcati

Commenta nel Forum del Basket

Cantu' chiama, Milano risponde. Dopo la vittoria di ieri della Bennet nell'anticipo casalingo con la Pepsi Caserta (87-76), l'Armani Jeans ha replicato oggi battendo per 87-68 la Fabi Shoes Montegranaro, ritrovando la seconda piazza in classifica accanto proprio ai biancoblu'. La settima giornata di ritorno del massimo campionato di basket, dunque, non volta le spalle alle ex scarpette rosse, che pero' dilagano solo nell'ultimo quarto: se tra gli ospiti brilla Ford (25 punti e 30 di valutazione), il quintetto di Peterson ha 17 punti da Hawkins e 15 da Jaaber.

La Vanoli-Braga Cremona si affaccia prepotentemente nella zona play-off: la squadra di Mahoric travolge al PalaRadi la Lottomatica Roma per 83-70, escludendo al momento dalle migliori otto proprio i virtussini, ai quali non basta la super performance di Dasic, a referto con 23 punti, due in meno del top-scorer Foster. Colpo grosso della Cimberio Varese, che espugna per 71-69 il parquet della Canadian Solar Bologna nella domenica della 750esima panchina in A di Recalcati. Un regalo all'ex ct azzurro che porta la firma, soprattutto, di Slay, capace di contribuire con un bottino di 21 punti.

Affermazioni casalignhe per Avellino e Brindisi. L'Air ha la meglio per 83-76 sull'Angelico Biella mettendo in mostra i gioiello Thomas e Green, una coppia di bomber da 50 punti complessivi. Travolgente l'Enel, che vince il derby delle neopromosse surclassando per 102-85 la Dinamo Sassari con un Toure' in forma straordinaria (28 punti, 6/9 da due, 4/4 da tre, 37 di valutazione). Ieri si era disputato anche l'altro anticipo tra Scavolini Siviglia Pesaro e Benetton Treviso, andato ai veneti per 71-65. In settimana, infine, la Montepaschi Siena aveva regolato con un eloquente 107-71 la Banca Tercas Teramo, un bel viatico in vista della serie Playoffs di Eurolega contro i greci dell'Olympiacos.

Tutti i siti Sky