Caricamento in corso...
21 marzo 2011

Pazzesco McIntyre: tripla da casa sua, Real ko

print-icon
mci

Terrell McIntyre in azione con la maglia di Malaga (Getty)

Succede nella 26.a giornata della Liga spagnola, dove l'Unicaja Malaga ha battuto 69-68 la squadra guidata da Lele Molin grazie ad uno spettacolare canestro sulla sirena dell'ex play senese. GUARDA IL VIDEO

Commenta nel Forum del Basket

Quando si dice un finale al cardiopalma. A Malaga i tifosi dell'Unicaja stanno ancora festeggiando dopo il clamoroso successo 69-68 con il Real Madrid, firmato all'ultimo secondo da una pazzesca tripla di Terrell McIntyre. L'ex playmaker di Siena, fin qui in ombra nella squadra andalusa, ha segnato da almeno otto metri nonostante ben due difensori addosso, consegnando il successo a Malaga nel 26.o turno della Liga Acb.

Una vittoria arrivata nonostante il tre punti di Prigioni avesse dato alla formazione di Lele Molin il vantaggio (66-68) a quattro secondi dalla sirena. Ma il Madrid non aveva ancora fatto i conti con T-Mac, uno che tra il 2007 e il 2009 è stato votato per due volte consecutive il miglior play in Europa.

GUARDA IL VIDEO




Guarda anche:
Messina lascia il Real: si dimette dopo il ko con Siena

Tutti i siti Sky