Caricamento in corso...
08 maggio 2011

Siena schiaccia Real, ed è terza: l'Eurolega va ad Atene

print-icon
eur

Paolo Prigioni in azione contro il Real Madrid (Foto getty)

La finale di "consolazione" delle final four si conclude con la vittoria dei toscani sugli spagnoli 82-60. Ancora campione il Panathinaikos che batte Maccabi Tel Aviv 78-70. Montepaschi progetta un futuro europeo e spera nell'edizione del 2012 a Istanbul

Il Montepaschi Siena batte il Real Madrid 82-60 (11-19, 32-26, 45-57) nella finale di consolazione di Eurolega e chiude al terzo posto. Nei toscani presente Aradori e Michelori, a riposo invece Akindele e Stonerook. Decisivo l’ex Jaric, che in Spagna non aveva disputato una grande stagione.

Il primo tempo si chiude 36-32 per il Siena. Nel secondo tempo nel Real grande prestazione di Mirotic, miglior giovane dell’Eurolega, che non basta però agli spagnoli a capovolgere il risultato.  Una "consolazione" per il Montepaschi degna comunque di un buon risultato.


La finalissima di Barcellona è andata invece al Panathinaikos Atene che hanno sconfitto 78-70 il Maccabi Tel Aviv. Dopo la vittoria del 2007 e del 2009 per la squadra greca si tratta della terza Eurolega negli ultimi cinque anni.  Il Montepaschi Siena intanto progetta un futuro europeo, e spera nell’edizione del 2012 a Istanbul.  

Commenta nel Forum del Basket

Tutti i siti Sky