Caricamento in corso...
13 giugno 2011

Finali playoff, Siena implacabile: Cantù ora è sotto 2-0

print-icon
bo_

Bo McCalebb, guardia di Siena, a canestro (Getty)

La Mens Sana ha sconfitto la Bennet anche in Gara-2 delle finali scudetto: è finita 81-69 sul parquet toscano, dove la squadra di Pianigiani ha vinto entrambi gli incontri. Ora la serie si sposta in Lombardia, dove si giocheranno le prossime due gare

Così Siena si era aggiudicata Gara-1

Si è trovata, per alcuni tratti dell'incontro, anche sotto, la Montepaschi Siena, ma alla fine si è dimostrata ancora una volta implacabile: in gara-2 della finale scudetto, la Mens Sana ha infatti sconfitto la Bennet Cantù con il punteggio di 81-69, portandosi così sul 2-0 avendo vinto entrambe le sfide sul parquet di casa.

Match abbastanza equilibrato almeno fino al termine del primo tempo, con gli uomini di coach Trinchieri che grazie alla zona e ad un attacco che ha messo in difficoltà gli scudettati di Pianigiani, era addirittura avanti al termine del primo quarto (23-25) per poi andare al riposo sotto di due (49-47). Ma al rientro in campo i mensanini prendevano in mano il bandolo del gioco, riuscivano a frenare gli attacchi degli ospiti ed al 30' erano già avanti di undici lunghezze (67-56), per poi chiudere il match sul +12 (81-69). Lavrinovic ha trascinato i suoi con 16 punti, con 3/6 da 2, 1/2 da 3 e 7/7 dalla lunetta. In doppia cifra anche Mc Calebb con 12 e Kaukenas ed Hairston con 10. Nelle fila dei canturini, Scekic con 12, Tabu e Launen 10.

La serie ora si sposterà a Cantù, dove mercoledì e venerdì la Bennet tenterà di restare in partita: l'obiettivo è quello di non poermettere a Siena di chiudere la serie in Lombardia, ma anzi di regalarsi un'impresa che sarebbe quasi un sogno.

Il tabellino di Gara-2
Montepaschi Siena-Bennet Cantù 81-69 (23-25, 49-47, 67-56)

Siena: McCalebb 12, Zisis 5,  Hairston 10, Carraretto 5, Lavrinovic 16, Kaukenas 10, Ress 4, Michelori 6, Monaldi ne, Stonerook 3, Aradori 5, Moss 5. All.: Pianigiani.
Cantù: Micov 7, Scekic 12, Markoishvili 9, Leunen 10, Marconato 9, Mazzarino 8, Mian, Broggi ne, Diviach ne, Tabu 10, Maspero ne, Green 4. All.: Trinchieri.
Arbitri: Paternicò, Taurino, Mattioli.
Note - Tiri liberi: Siena 25/31, Cantu' 16/19. Tiri da tre: Siena 8/19, Cantù 7/16. Uscito per falli: 31'42" Leunen (Cantù). Rimbalzi: Siena 28, Cantù 33. Spettatori: 4800 circa.


Guarda anche:
Il grande basket italiano: le news sulla volata scudetto
Violenze agli arbitri, si ferma il basket in Emilia Romagna

Chi vincerà il campionato? Dì la tua nel Forum del Basket

Tutti i siti Sky