Caricamento in corso...
17 giugno 2011

Finali Playoff, Siena accelera: Cantù sotto 3-1

print-icon
spo

Siena si porta sul 3-1 nelle Finali Playoff contro Cantù (foto dal sito menssanabasket.it)

Il fattore campo non basta per fare il bis: il Bennet superato al 'Pianella' 65 a 69. Domenica, in casa, Siena potrebbe mettere le mani sullo scudetto, il quinto consecutivo. E intanto Roma e coach Filipovski si dicono addio

Così Siena si era aggiudicata Gara-1 - Gara-2 - Gara-3

Il fattore campo non basta a Cantù per bissare il successo di mercoledì e pareggiare i conti con Siena nella Gara-4 delle Finali scudetto. Cade il Pianella, 65 a 69 il risultato finale (17-19, 28-42; 46-53), e il Montepaschi è vicinissimo al titolo: la squadra di coach Pianigiani vince grazie alle belle prove di McCalebb (21 punti) e Kaukenas (18 punti). Decisiva la tripla di Stonerook a 26" dalla sirena.

E' stato un match equilibrato nel primo quarto con i mensanini avanti 17-19 al 10'. Poi la difficoltà di andare a canestro del quintetto di Trinchieri, grazie anche all'ottima difesa di Siena consente agli ospiti di andare al riposo sul +14 (28-42). Ma al rientro in campo Cantù cerca di riportarsi sotto, si riavvicina, ma è ancora la Montepaschi ad allungare, 46-53 al termine del terzo quarto. Nell'ultimo la Bennet prova ancora a rimanere in corsa, ma alla fine i campioni d'Italia riescono a portare in porto il terzo punto che consentirà loro di giocarsi domenica sera al PalaEstra il quinto scudetto consecutivo.

E a Roma... -
La Lottomatica Roma e il coach Filipovski hanno risolto consensualmente il contratto che li legava anche per la prossima stagione, per permettere all'allenatore di accettare un'offerta triennale che gli è stata sottoposta dall'Olimpia Lubiana. A comunicarlo è il sito della società capitolina. "Ritengo che in questo momento di incertezza fosse giusto permettere a Filipovski di cogliere un'occasione importante per la sua crescita professionale - le dichiarazioni del presidente Toti - mentre la società ha ancora bisogno di fare chiarezza su alcune questioni importanti prima di poter fare nuove scelte". "Auguro grandi successi e soddisfazioni a Filipovski - ha aggiunto il patron della Virtus Roma - e lo ringrazio per la professionalita' espressa durante questi mesi alla guida della nostra squadra".

Guarda anche:
E in Nba: LeBron, il "Predestinato" (per ora) a non vincere...

Violenze agli arbitri, si ferma il basket in Emilia Romagna


Chi vincerà il campionato? Dì la tua nel Forum del Basket

Tutti i siti Sky