Caricamento in corso...
26 settembre 2011

Bargnani tenta Milano e Siena: "Se pagate io ci sono"

print-icon

Il Mago spiega di avere un contratto diverso da quello di Gallinari: "Dipende tutto dall'assicurazione, se non mi copre non posso giocare in Italia... ma un costo così alto se lo possono permettere solo Siena o Milano"

Dopo che nei giorni scorsi aveva scritto sul suo Twitter 'Going to Milan', si erano scatenate una serie di ipotesi sul suo futuro professionale, ma Andrea Bargnani - ospite oggi della sfilata di Dsquared con la sua fidanzata - spiega che "stavo solo venendo in macchina a Milano".

Il giocatore dei Toronto Raptors aggiunge però che "se ci fossero i presupposti, potrei pensare, se ne vale la pena, di giocare in Italia". "La situazione però è complicata - confida il cestista all'Ansa - il mio contratto è diverso da quello di Gallinari, dipende tutto dall'assicurazione, se non copre non posso giocare in Italia". Nel nostro paese "un costo così alto dell'assicurazione se lo possono permettere solo Siena o Milano" e comunque "non ho contatti ufficiali - conclude - con nessuna delle due squadre".

Commenta nel forum del basket

Tutti i siti Sky