Caricamento in corso...
30 ottobre 2011

Il Montepaschi riparte, l'Olimpia sbanca Sassari

print-icon
mon

Il Montepaschi torna alla vittoria

Nella 4.a giornata del campionato di basket la formazione di Pianigiani si risolleva dopo il ko di Caserta e batte 70-67 l'Angelico Biella. Milano vince in trasferta ma Gallinari non brilla. Continua a stupire la Pepsi, Roma battuta da Varese

FOTO: Il ritorno del Gallo a Milano: tutte le immagini

VIDEO: Balla che ti passa: il Gallo ballerino dance

E' vero che Siena non è abituata a sbagliare per due volte di fila, però è altrettanto vero che, almeno per questa stagione, la Montepaschi dovrà dimenticare il dominio degli ultimi anni. Dopo la sconfitta casalinga di una settimana fa a Caserta, i biancoverdi rischiano grosso anche in uno dei match clou della quarta giornata d'andata: sul parquet dell'Angelico Biella, il quintetto di Pianigiani si impone di misura per 70-67 al termine di un ultimo quarto emozionante e dopo aver subito nel terzo periodo la rimonta dei piemontesi, che con un parziale di 20-13 si rimettevano decisamente in corsa (52-52). I 27 punti di Coleman, tra i padroni di casa di Cancellieri, non fanno la differenza, non come i 19 di McCalebb, il più prolifico tra i toscani che portano in doppia cifra anche Zisis e Kaukenas (10 a testa).

Nella classica del PalaTiziano, la Cimberio Varese si impone in volata per 76-74 sulla Virtus Roma nonostante i 17 punti, tra gli uomini di Lardo, di Tucker, il top-scorer della serata (16 di Diawara tra i biancorossi di Recalcati). Soffre ma alla fine fa festa la Canadian Solar Bologna, che sul campo amico della Unipol Arena ha la meglio per 80-78 della Vanoli Braga Cremona, che può consolarsi solo per la super prestazione di Wafer (31 punti in 32 minuti di impiego e 31 di valutazione). Dopo aver sgambettato Siena, la Pepsi Caserta non si rilassa e al PalaMaggiò mette sotto la matricola Novipiù Casale Monferrato: i campani, gli unici ancora imbattuti, prendono il largo già nel secondo parziale e all'ultima sirena fissano lo score sul 67-52 con 19 punti di Fletcher e 17 di Collins.

Tutti i siti Sky