Caricamento in corso...
15 dicembre 2011

Eurolega: Cantù perde in Grecia, Siena liquida il Barcellona

print-icon
ben

La Bennet Cantù sconfitta dall'Olympiacos in Eurolega (Getty)

Serata in agrodolce per le italiane impegnate in Europa. La Bennet non riesce a impensierire l'Olympiacos che vince 86-61 un match sempre condotto. Diverso il destino del Montepaschi che batte i catalani 77-74. Entrambe le italiane erano già qualificate

FOTO: Il ritorno del Gallo a Milano: tutte le immagini

VIDEO: Balla che ti passa: il Gallo ballerino dance

Trasferta amara per Cantù in terra greca. Nella penultima giornata del girone A di Eurolega, la Bennet di Trinchieri, già comunque qualificata per le Top16, perde l'occasione di portarsi da sola al comando, cedendo per 86-61 all'Olympiacos, che raggiunge proprio i canturini a quota 10, assieme a Fenerbahce e Caja Laboral. L'ottima prova di Micov (17 punti) resta una delle poche cose da salvare nel quintetto ospite, mentre nelle fila dei greci si mettono in evidenza Spanoulis (22 punti e 5 assist) e Printezis (14 punti). Cantù tornerà a giocare in Eurolega tra una settimana, ospitando al PalaPianella il Fenerbahce.

Già qualificata per le Top16, Siena infligge la prima sconfitta al Barcellona e consolida, a una giornata dal termine della prima fase, il secondo posto nel girone D di Eurolega. Al PalaMensSana il Montepaschi centra la settima vittoria superando 77-74 i catalani, merito delle ottime prestazioni di Rakocevic (21 punti), Aradori (20 punti), Zisis (16 punti) e Andersen (6 punti e 12 rimbalzi). Tra i catalani il migliore è Lorbek (22 punti), in ombra Navarro (8 punti con 1/6 da due). Siena, a quota 14, tornerà sul parquet in Eurolega la prossima settimana, di scena in casa dell'Asseco Prokom

Chi vincerà l'Eurolega? Discutine nel Forum del Basket

Tutti i siti Sky