Caricamento in corso...
26 dicembre 2011

Basket, a Cantù il derby contro Milano: finisce 79-54

print-icon

Nell'anticipo della 12a giornata di Serie A, la squadra di Andrea Trinchieri ha battuto nettamente l'Armani Jeans di Sergio Scariolo facendo suo il 148esimo derby della storia. Con i 17 punti messi a segno Markoishvili è il top scorer del match. IL VIDEO

FOTO - 120 anni e non sentirli. Buon compleanno caro vecchio basket

VIDEO: Balla che ti passa: il Gallo ballerino dance

Cantù domina, Milano dorme, neanche si trattasse di un'amichevole da saldi di fine stagione anziché una partita sentitissima dalle due squadre. La Bennet umilia l'EA7 con un punteggio, 79-54, che lascia spazio all'esaltazione per coach Andrea Trinchieri e a malinconici dubbi per Sergio Scariolo.

La sfida natalizia, insomma, fa piazza pulita dell'euforia europea dell'Olimpia, tornata da Belgrado col pass per le top 16. Il tifo caldissimo di Cantù spinge i giocatori della Bennet a palleggiare sulle convinzioni di Milano e sulle prospettive di medio e lungo periodo di una squadra progettata per vincere e che, al momento, vive un po' troppo su fiammate improvvise anziché su un gioco solido e convincente. Cantù fa scuola di pallacanestro con le prestazioni fenomenali di Micov, Basile e Leunen, Milano si specchia nei fantasmi che ballano negli sguardi di Nicholas, Fotsis e Bourousis, col primo tiro da tre dell'EA7 entrato solo nel terzo quarto. Mancinelli e Hairston sono gli unici che non vogliono perdere la faccia di fronte alle triple di Mazzarino e di Markoishvili ma è tutto inutile. Cantù fa festa, Milano s'interroga.

Chi vincerà il campionato? Discutine nel Forum del Basket

Tutti i siti Sky